Monster Hunter World a quota 20 milioni di copie distribuite nel mondo

Capcom ha annunciato che Monster Hunter: World, il penultimo capitolo della celebre serie, ha raggiunto quota 20 milioni di copie distribuite in tutto il mondo.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   19/10/2021
53

Con un comunicato ufficiale, Capcom ha annunciato che Monster Hunter: World ha raggiunto quota 20 milioni di copie distribuite in tutto il mondo, incluse le copie della Master Edition che comprende l'espansione Iceborne.

Per quanto in questo caso si parli di copie "distribuite" e non "vendute", si tratta di un dato decisamente notevole per il penultimo capitolo della serie, che attualmente è il gioco con il maggior successo commerciale mai lanciato da Capcom.

Monster Hunter: World è arrivato il 26 gennaio del 2018 su PS4 e Xbox One, mentre su PC il 9 agosto 2018. A settembre 2019 Capcom ha pubblicato la "massiccia" espansione Iceborne, che ha introdotto una nuova storia, aree e ovviamente tanti nuovi mostri. Ad agosto di quest'anno la software house nipponica aveva dichiarato che World aveva raggiunto quota 16 milioni di copie vendute in tutto il mondo, mentre la sola espansione Iceborne aveva totalizzato 5,8 milioni.

Monster Hunter: World, l'Alatreon è uno dei mostri più temibili introdotti nell'espansione Iceborne
Monster Hunter: World, l'Alatreon è uno dei mostri più temibili introdotti nell'espansione Iceborne

Monster Hunter Rise, l'ultimo capitolo della serie per Nintendo Switch e in arrivo il prossimo anno su PC, ha invece totalizzato 7,5 milioni di copie distribuite in tutto il mondo, rivelandosi dunque un altro grande successo per Capcom.

Durante l'ultimo Nintendo Direct è stata annunciata Sunbreak, l'espansione di Monster Hunter Rise che introdurrà nuove location, azioni di caccia, location e mostri da cacciare.