Kingdom Hearts su Nintendo Switch solo via cloud, Square Enix spiega perché

Kingdom Hearts arriverà su Nintendo Switch solo via cloud per un motivo particolare, spiega il producer di Square Enix, almeno come posizione ufficiale.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   19/10/2021
51

Kingdom Hearts arriverà su Nintendo Switch nella sua intera serie ma sarà disponibile solo in versione cloud, con Square Enix che ha spiegato il perché di questa mossa in un'intervista pubblicata da Nintendo Life, visto che diversi dubbi sono stati sollevati sulla validità della scelta e le possibili giustificazioni.

Il producer della serie Ichiro Hazama ha chiarito che il problema alla base di questa decisione è la quantità di spazio di archiviazione disponibile per Nintendo Switch: si tratta di giochi che richiedono una notevole capacità in termini di archiviazione dati, viste le loro dimensioni, cosa che ha spinto Square Enix a scegliere la soluzione del cloud.

Non è ben chiaro se la questione riguardi anche le limitate capacità delle cartucce o i costi di produzioni di queste, oppure semplicemente il fatto che occuperebbe molto spazio nella memoria interna della console: quest'ultima, d'altra parte, è espandibile, dunque il problema sarebbe relativo, ma Hazama ha preso questo elemento come uno dei punti principali per spiegare il perché della decisione.

"Per un po' di tempo, il director Tetsuya Nomura ha espresso il desiderio di portare Kingdom Hearts su Nintendo Switch, avendo notato la richiesta da parte degli utenti, dunque è stata data grande considerazione all'idea", ha spiegato Hazama.

"Portare questi giochi su Nintendo Switch si è dimostrato piuttosto difficile per varie ragioni, inclusa la capacità di archiviazione dell'hardware, ma siamo emozionati di essere riusciti a renderlo possibili per la prima volta utilizzando il servizio cloud".

A dirla tutta, la scelta sembra più dettata dalla maggiore semplicità data dal fatto di proporre la versione già esistente via cloud piuttosto che sviluppare una versione nativa per Nintendo Switch di tutti i capitoli presenti, ma questo ovviamente non è tra i motivi riferiti da Hazama, che ha invece spiegato: "Crediamo che la versione cloud sia attualmente il miglior modo per distribuire Kingdom Hearts su Nintendo Switch, ma attendiamo anche i feedback degli utenti".

Kingdom Hearts sta raggiungendo il suo 20° anniversario, la serie completa in uscita su Nintendo Switch è stata annunciata all'inizio di ottobre.