New World, Update 1.03 disponibile: trasferimenti tra server ed emote gratis

Amazon Games ha pubblicato l'Update 1.03 di New World che, tra le altre cose, introduce il tanto atteso trasferimento tra server e un emote gratuita per tutti gli utenti.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   20/10/2021
8

Amazon Games ha pubblicato l'Update 1.03 di New World che introduce i tanto attesi trasferimenti tra server dei personaggi e regala un emote a tutti gli utenti, oltre ovviamente a una serie di fix per bug più e meno noti. Ecco tutti i dettagli.

Sul sito ufficiale di New World, gli sviluppatori hanno confermato di aver ultimato i lavori per i trasferimenti tra server e che la funzione ora è finalmente disponibile per tutti. Inoltre hanno condiviso una dettagliata guida con tutti i dettagli sul procedimento, con tanto di video tutorial in italiano.

New World: L'edizione Deluxe
Offerta Amazon
Offerta Amazon
New World: L'edizione Deluxe

€ 49,99

Vedi
Offerta

Per premiare la pazienza dei giocatori (la feature è stata rimandata più volte nel corso delle ultime settimane), gli sviluppatori hanno annunciato che tutti i giocatori potranno utilizzare il nuovo titolo di gioco "L'incrollabile" per ringraziare coloro che "hanno dimostrato eccezionale risolutezza nell'affrontare gli epici tempi di attesa". Il titolo sarà utilizzabile accedendo alla scheda "Biografia" e selezionando "Cambia" nella sezione relativa al titolo.

Come ulteriore ringraziamento, gli sviluppatori hanno introdotto in New World l'emote gratuita "In attesa", che potrete riscattare nella sezione dedicata del negozio interno. In entrambi i casi parliamo di gesti sicuramente apprezzabili e che denotano una certa autoironia da parte degli sviluppatori.

L'update 1.03 di New World inoltre apporta altre modifiche. Ad esempio, sono stati resi più chiari i messaggi visualizzati quando un giocatore viene espulso per inattività o aver violato il regolamento anti-cheat, implementate migliorie alle prestazioni visive degli artefatti e alle impostazioni grafiche, ed è stata annullata una modifica introdotta nella precedente patch che causava "la comparsa di troppi agenti reagenti di lavorazione nei forzieri". Inoltre è stato rimosso il noto exploit che permetteva ai giocatori di diventare invincibili.

New World, scontro con un orso
New World, scontro con un orso

Di seguito le note complete dell'aggiornamento 1.03 di New World:

Generale

  • Ultimata l'infrastruttura per il trasferimento di server.
  • Migliorata l'interfaccia di selezione del mondo.
  • Resi più chiari i messaggi visualizzati quando un giocatore viene espulso per inattività o per aver violato il regolamento anti-cheat.
  • Reso più chiari i messaggi visualizzati quando sono presenti più sconti, ad esempio gli sconti sulle tasse di proprietà ottenuti tramite la fazione o grazie alla reputazione del territorio.
  • Implementato modifiche interne per consentire al nostro team di analizzare più facilmente eventuali problemi di prestazione dei client durante la guerra.
  • Modificato il tempo di rigenerazione del Nostromo Ambrose e di altri nemici d'élite in tutto il mondo.
  • Nelle Profondità ora i giocatori devono trovarsi nell'arena per infliggere danni a Thorpe.
  • Ora viene visualizzato un messaggio di errore quando i giocatori cercano di acquistare oggetti che già possiedono nell'emporio.
  • Annullata una modifica ai bottini/forzieri implementata nell'aggiornamento 1.0.2 poiché causava la comparsa di troppi reagenti di lavorazione nei forzieri.
  • Modificato il volume della schermata iniziale di Amazon Games.
  • Ora ogni componente di un'armatura dispone di 1 solo vantaggio di competenza.
  • Implementato diverse migliorie alle prestazioni visive degli artefatti e alle impostazioni grafiche.
  • Ora le tinte vengono rimosse dagli oggetti dopo uno scambio e viene visualizzato un avviso.
  • Ora il timer "Tempo per dichiarare guerra" si interrompe nell'interfaccia in caso di invasione imminente ma non ancora programmata. Dopo le invasioni, il territorio resta in stato di conflitto ed è possibile dichiarare guerra.

Miglioramenti generali

  • Risolti alcuni bug riguardanti i bastoni di Azoth L4 e L5: andate a chiudere quei portali di alto livello!
  • Risolto un bug per cui la notifica di abbandono di un evento non scompariva.
  • Risolto un bug nell'interfaccia della casa. Ora viene indicato chiaramente che le tasse di proprietà si applicano al costo totale della casa e non sono soggette allo sconto riservato a chi acquista una casa per la prima volta.
  • Risolti dei bug riguardanti la rigenerazione nelle prime fasi di gioco. Il punto di rigenerazione della torre di guardia viene sostituito dall'insediamento dopo che questo è stato scoperto. Il personaggio del giocatore non verrà più erroneamente rigenerato nella torre di guardia dopo aver selezionato la rigenerazione nell'insediamento.
  • Risolti alcuni bug di localizzazione sparsi per il gioco.
  • Risolto un bug per cui non tutti gli oggetti dei progetti cittadini venivano consumati al completamento della missione.
  • Risolti alcuni bug che impedivano ai giocatori di accedere al proprio personaggio.
  • Risolto un bug per cui le chiavi dell'arena non comparivano come previsto.
  • Risolto un bug per cui l'armatura Orso runico non veniva tinta correttamente durante le guerre.
  • Risolto un bug riguardante il posizionamento degli animali da compagnia. Ora gli animali posizionati in una casa vuota restano al suo interno dopo la disconnessione del giocatore invece di tornare nell'inventario.
  • Ora i server dell'Asia Pacifica visualizzano l'orario corretto all'interno del gioco.
  • Risolto un bug per cui gli inviti a unirsi a una compagnia non scomparivano dopo averli accettati o rifiutati.
  • Risolto un bug per cui le rigenerazioni di Rajah venivano accumulate all'infinito: un felino alla volta, grazie!
  • Risolto un problema per cui quando un giocatore muoveva la finestra del client, il personaggio diventata invincibile.
  • Risolto un bug per cui le tasse non venivano controllate della tesoreria di una compagnia.
  • Risolto un bug per cui le penalità per sospensioni e bug riportavano erroneamente "oltre un anno".
  • Risolto un problema per cui le compagnie non ricevano le tasse di alcuni territori.

Bug in via di risoluzione

I miglioramenti elencati di seguito non sono ancora definitivi. Il nostro obiettivo è quello di implementarli e vedere se il problema viene risolto o meno. Se il bug dovesse persistere, verrà corretto in un aggiornamento futuro.

  • È in via di risoluzione un bug per cui le guerre e le invasioni iniziavano prima del previsto.
  • È in via di risoluzione un bug per cui alcune postazioni degli insediamenti non venivano migliorate correttamente al completamento dei progetti cittadini.
  • Ora i giocatori non dovrebbero più restare bloccati all'ingresso o all'uscita da un'istanza. Se un giocatore si riconnette e il suo personaggio è morto, nella schermata di rigenerazione vengono visualizzate le opzioni di rigenerazione disponibili. I giocatori attualmente bloccati dovranno contattare l'assistenza clienti e richiedere lo sblocco del personaggio.