Nintendo ha rinnovato i marchi GBA, Wii U, WaveBird, Mii, Paper Mario e Excite Truck

Nintendo ha recentemente rinnovato diversi marchi all'interno del suo catalogo, come GBA, Wii U, WaveBird, Mii, Paper Mario e Excite Truck: cosa bolle in pentola?

NOTIZIA di Luca Forte   —   09/06/2020
34

Nintendo in queste settimane di grande confusione e agitazione è molto silenziosa. Per questo motivo si è molto attenti ad ogni sua mossa, così da provare a capire cosa stia bollendo in pentola. Recentemente è emerso che la grande N ha rinnovato diversi marchi all'interno del suo catalogo, come per esempio GBA, Wii U, WaveBird, Mii, Paper Mario e Excite Truck: semplici operazioni di ruotine?

Per esempio il 12 maggio Nintendo ha rinnovato il marchio di Paper Mario, ma questa è un'operazione legata all'uscita di Paper Mario: The Origami King, prevista per il 17 luglio. Decisamente più curiosa la comparsa di Excite Truck, un vecchio gioco di corse del 2006 per Wii. Sempre da quel periodo ritornano i Mii, i simpatici personaggi che ci hanno fatto da avatar per diverse generazioni di console di Nintendo.

A proposito di console, Nintendo ha registrato nuovamente anche il marchio Game Boy Advance, la sua console portatile del 2001, WaveBird, l'eccellente controller wireless del GameCube, e Wii U, la fallimentare console che ha preceduto Switch sugli scaffali.

Tutti questi marchi sono stati registrati sotto la categoria giocattoli o macchinati ed equipaggiamento. A gennaio Nintendo aveva registrato altri 39 marchi tra cui Eternal Darkness, Skyward Sword e Wario Ware. Qualcuno di questi nomi sarà tirato fuori nuovamente dal cilindro della grande N?