Nioh, ecco quanto ha venduto, Team Ninja vuole creare una nuova IP per PS5

Scopriamo le vendite di Nioh di Team Ninja, con il team di sviluppo che vorrebbe creare una nuova proprietà intellettuale per PS5.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   09/02/2020
71

Nioh ha venduto più di tre milioni di copie in tutto il mondo, tra negozi fisici e digitali. L'annuncio è stato dato da Team Ninja, il team di sviluppo, che si è detto più che soddisfatto del risultato. Il dato precedente, risalente a febbraio 2019, parlava di 2,5 milioni di copie, mentre a maggio 2018 i milioni di copie vendute erano due.

Nioh fu lanciato in esclusiva temporale su PS4 a febbraio 2017, per poi arrivare su PC a novembre 2017, la stessa sorte che secondo molti toccherà a Nioh 2, annunciato per ora solo per PS4 e in procinto di uscire (sarà disponibile a partire dal 13 marzo 2020). Proprio recentemente Team Ninja ha dichiarato di voler sviluppare una nuova proprietà intellettuale per PS5 subito dopo la fine dei lavori su Nioh 2, come Nioh lo è stata per PS4. Si è parlato anche del possibile ritorno della serie Ninja Gaiden, anche se per ora non c'è niente di assodato.

Come dovrebbe sapere ogni persona intelligente, le vendite non sono mai positive e negative in senso assoluto, ma vanno rapportate con i costi di sviluppo per essere giudicate. Stando a Team Ninja per Nioh i tre milioni di copie vendute sono stati un ottimo risultato, come lo sono stati i due milioni di copie vendute da The Outer Worlds per Obsidian e il publisher Private Division. Max Payne 3 vendette invece 5 milioni di copie, risultando un mezzo fallimento per Rockstar Games.