One Piece: due settimane di pausa per il manga, a rischio il capitolo 1000 nel 2020?

Il capitolo 1000 di One Piece entro il 2020 ora è davvero a rischio, perché il manga si è appena preso due settimane di pausa: ecco quando tornerà.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   01/10/2020
0

Il manga di One Piece si prende due settimane di pausa, e la nuova pubblicazione slitta così oltre la prima metà di ottobre 2020. Il problema non riguarda solo ed esclusivamente gli amanti dell'opera di Eiichiro Oda, che dovranno attendere parecchio prima di conoscere le nuove vicende di Rufy.

Difatti una simile pausa per il manga di One Piece (solitamente non superano mai la singola settimana) mette seriamente a rischio l'arrivo del capitolo 1000 nel 2020. Era un problema che vi avevamo già accennato qualche giorno fa, e che - quando si dice la sfortuna - torna adesso più incalzante che mai.

Quando verrà pubblicato dunque il nuovo capitolo di One Piece? Alle ore 18:00 di venerdì 16 ottobre 2020, se le cose non cambieranno. In realtà non sono neppure chiari i motivi dello slittamento, dato che Eiichiro Oda non ha comunicato nulla di importante ai propri fan; da parte sua il Weekly Shonen Jump non sembra essersi sbottonato troppo.

Si spera che il Maestro non abbia problemi di salute, e che abbia semplicemente deciso di prendersi una pausa (benché lunga) per motivi personali. Comunque torneremo ad aggiornarvi non appena saremo in possesso di maggiori dettagli; intanto dovrete accontentarvi di Rufy e Zoro che vestono Gucci, nella nuova collaborazione che non ci saremmo mai aspettati.