Overwatch: il cross-play sarà disponibile presto su PC e console, con Battle.net

Overwatch sta per avere un cross-play inizialmente in beta tra tutte le piattaforme attraverso Battle.net, con limitazioni nel Competitivo.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   09/06/2021
19

Overwatch sta per ottenere il tanto atteso cross-play, ovvero il multiplayer cross-platform, attraverso un aggiornamento in arrivo "presto", che richiederà ai giocatori di collegare il proprio account Battle.net alle varie console per poter partecipare a questa opzione di gioco, che inizialmente sarà in beta.

Si parla al momento solo di multiplayer tra piattaforme diverse e non di cross-progression piena, ovvero la possibilità di trasferire salvataggi e progressi da una piattaforma all'altra, ma è comunque già qualcosa di molto interessante per un gioco tutto incentrato sulla competizione in multiplayer e che conta ormai su una community sparsa su diverse piattaforme.

Il cross-play di Overwatch sarà attivato su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch, oltre che su PS5 e Xbox Series X|S, ovviamente. Per poter prendere parte al cross-play, che inizialmente sarà disponibile in fase di beta, è necessario utilizzare l'account Battle.net, perché è attraverso tale piattaforma che evidentemente viene organizzato il sistema.

Il nuovo aggiornamento a Overwatch che verrà messo a disposizione in breve unirà le liste amici di Battle.net da diversi territori in una lista unitaria. Sarà dunque necessario effettuare il collegamento dell'account Battle.net agli account delle console su PlayStation, Xbox e Nintendo Switch, nel caso non si sia fatto in precedenza.

Il cross-play verrà messo a disposizione in tutte le modalità di Overwatch, tuttavia nella modalità Competitiva verrà applicata una restrizione: qui gli utenti console potranno giocare solo contro altri utenti console, escludendo dunque coloro che usano il PC, in modo da non creare disequilibri nel bilanciamento a causa dei diversi sistemi di controllo e prestazioni. Restiamo in attesa di sapere quando questo update verrà messo a disposizione da Blizzard.

Nel frattempo, è emerso che il cross-play sarà probabilmente inserito fin dall'inizio in Overwatch 2, gioco di cui abbiamo recentemente pubblicato un'anteprima del PvP.