Paramount+ cresce e raggiunge 43 milioni di abbonati, grazie anche a Halo e Sonic

Paramount+ fa registrare una crescita di utenza negli ultimi mesi, raggiungendo i 43 milioni di abbonati, grazie anche a Halo e Sonic.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   04/08/2022
24

Paramount+, il servizio su abbonamento di ViacomCBS che sta per arrivare anche in Italia, ha fatto registrare una notevole crescita in questi mesi che lo portano a 43 milioni di abbonati, proprio mentre i concorrenti maggiori, come Netflix, rilevano un calo di utenti, e questo grazie anche a produzioni come la serie TV di Halo e i film di Sonic.

Proprio nel periodo in cui Netflix perde utenti, Paramount+ ottiene un incremento di 3,7 milioni di abbonati, che potevano peraltro arrivare quasi a 5 milioni in più se non fosse stato per il ritiro del servizio dalla Russia.

Halo, la serie TV, in un'immagine
Halo, la serie TV, in un'immagine

ViacomCBS spiega che parte di questa crescita è dovuta al lancio in nuovi territori come Regno Unito, Irlanda e Corea del Sud, ma anche al successo di alcune nuove produzioni come la serie TV di Halo, Star Trek: Strange New Worlds e Sonic the Hedgehog 2, oltre alle partite di Champions League.

Ovviamente, si tratta ancora di un servizio piccolo rispetto ai colossi del mercato, considerando che Netflix si trova a 220 milioni e Amazon Prime Video a 200 milioni, ma la sua crescita in contrasto con il calo registrato dagli altri mostra che sta procedendo piuttosto bene, anche considerando come sia superiore anche ai numeri fatti registrare nello stesso periodo da Apple TV+, Hulu e Peacock che rientrano in un range simile in termini di diffusione.

Nel frattempo, siamo in attesa del lancio di Paramount+ in Italia, che avverrà il 15 settembre 2022 al prezzo di 7,99 euro al mese, oppure 79,90 euro all'anno.