PlayStation VR2: le reazioni al prezzo sono molto negative

Le reazioni al prezzo di PlayStation VR2 sono generalmente molto negative, in particolare tra alcuni analisti dei numeri dell'industria.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   02/11/2022
127

Il prezzo del visore PlayStation VR2 è stato accolto con molto scetticismo, in particolare da alcuni analisti che prevedono grosse difficoltà per la nuova periferica sul mercato. In effetti 599,99€ non è proprio una cifra accessibilissima, considerando che è superiore a quella necessaria per acquistare una PS5 nuova.

C'è da dire che tecnologicamente sembra valere il prezzo che costa, ma si tratta di una considerazione davvero relativa, considerando che comunque parliamo di un mercato già di suo di nicchia.

L'analista Daniel Ahmad, meglio conosciuto come ZhugeEX, ha riassunto la situazione con una battuta:

"Dopo aver acquistato il mio visore PSVR2 entrerò in una realtà virtuale dove convincerò me stesso di non averlo pagato troppo." Per quanto autoreferenziale, la battuta fa capire come per molti il prezzo di PSVR2 potrebbe essere decisamente elevato, al punto che anche alcuni di quelli che l'acquisteranno dovranno autoconvincersi di aver fatto bene.

L'analista di NPD Matt Piscatella è stato meno salace commentando l'annuncio di Sony, ma ha comunque fatto capire di credere poco nel successo di PSVR2:

"Il visore PSVR originale fu lanciato a un prezzo leggermente inferiore (adeguato all'inflazione probabilmente più alto di questo) con una quantità di giochi limitata come PSVR2 e non mai riuscito ad avere un attach rate a doppia cifra su PS4. Mi aspetto che accada lo stesso. Vedremo."

Anche l'analista Benjii Sales ritiene difficile che PSVR 2 abbia successo:

"A essere onesti, con quel prezzo mi sembra una grossa sfida renderlo un successo. Hai bisogno di una console costosa già di suo per giocarci, il prezzo è alto e sarà lanciato in un periodo di forte incertezza economica. Vedremo come andrà, ma la vedo dura."