Pokimane è brutalmente onesta con i propri fan più ossessionati

Pokimane, come molti altri streamer, ha un problema con le relazioni parasociali che alcuni follower creando con lei e ha deciso di essere brutalmente onesta con i fan.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   21/11/2021
137

Imane "Pokimane" Anys è una delle streamer più popolari su Twitch di tutto il mondo. Il suo livello di fama, però, causa anche alcuni problemi. I fan spesso non capiscono quali sono i limiti da non superare e diventano ossessionati con i propri creator preferiti, vivendo una relazione parasociale asimmetrica. Pokimane ha quindi deciso di essere brutalmente onesta con i propri fan.

Durante un recente stream, Pokimane ha affermato, rivolgendosi a un utente: "Hai creato così tanti account solo per pormi domande assurde e casuali riguardo ai miei amici. 'Hai incontrato questa persona?','Perché non segui questa persona?','Fai questo, fai quello'... Basta. E il tuo account è stato creato il 9 novembre perché ti ho bannato così tante volte. Ragazzi, se vedere qualcuno che si comporta in questo modo, per favore, ditegli di smettere."

Pokimane
Pokimane

Pokimane poi continuato: "È strano ed è odioso. Voglio bene a tutti i miei amici, ma per favore smettila di cercare di psicanalizzare o microgestire le mie amicizie o relazioni con gli altri. O di fare così tante domande strane, ripetitive e ossessive. Vivo la mia vita privata off-stream."

Purtroppo, esporsi a un grande pubblico e diventare famosi porta con sé il rischio di imbattersi in fan che diventano ossessionati dal privato e pensano di avere una relazione con il creator. Oltre a bannare account e cercare di invogliare il proprio pubblico a un comportamento salutare, però, spesso non vi sono molti modi per difendersi.

Recentemente è stato anche detto che Pokimane è ora co-fondatrice e Chief Creative Office di RTS, compagnia di talent managment.