Rainbow 6 Siege: domenica si gioca la finalissima dello Spring Split 2021 del PG Nationals

Domenica si gioca la finalissima dello Spring Split 2021 del Tom Clancy's Rainbow Six Siege PG Nationals tra Outplayed e Mkers.

NOTIZIA di Luca Forte   —   23/06/2021
5

Anche questa stagione esport del Tom Clancy's Rainbow Six Siege PG Nationals è quasi giunta al termine. Domenica si giocherà la finalissima dello Spring Split tra Outplayed e Mkers, due delle formazioni più forti e rinomate del panorama competitivo nazionale. La diretta inizierà alle 15:30 del 27 giugno 2021.

I due team finalisti sono i Mkers, reduci dall'incredibile avventura del Six Invitational, e gli Outplayed, squadra davvero agguerrita che si è fatta strada nella competizione a partire dai qualifier delle relegations. Il loro match sarà trasmesso in diretta sul canale Twitch della competizione.

Entrambe le squadre vedono tra le proprie fila alcuni dei pro-player più in vista a livello europeo e rappresentano il meglio della scena competitiva italiana di Rainbow Six Siege. L'attesissima finale sarà commentata, come ormai da tradizione, dagli esperti Chinook e Etrurian, affiancati da Raf "IlSolitoMute" della R6ItaCom, Matteo "Torok" Bellotti, ex proplayer e punto di riferimento della scena italiana e Riccardo "Hybrid" Massimino, che animeranno l'analyst desk con approfondimenti e curiosità.

La copertina dello Spring Split 2021 del Tom Clancy's Rainbow Six Siege PG Nationals
La copertina dello Spring Split 2021 del Tom Clancy's Rainbow Six Siege PG Nationals

Prima della resa dei conti, poi, ci sarà spazio per diversi momenti di intrattenimento, tra cui un'imperdibile Staff Rumble tra i team e una serie di contenuti dedicati a Tom Clancy's Rainbow Six Extraction, il nuovo gioco ambientato nell'universo di Rainbow Six in uscita il 16 settembre 2021. Da non dimenticare, anche l'avvincente sfida per il terzo e quarto posto tra Reply Totem e Macko Esports, team che si sono fatti notare e apprezzare dai tifosi nel corso del loro brillante percorso nella competizione.

Chi si aggiudicherà la finale conquisterà il titolo di Campione d'Italia e l'ambito accesso alla finale annuale della manifestazione, che si terrà a luglio e vedrà protagonisti i migliori 6 team provenienti dal Winter e dallo Spring Split. La finale stagionale metterà in palio l'opportunità di partecipare alla prestigiosa European Challenger League, manifestazione che si pone alla base dell'ecosistema esport di Ubisoft nel Vecchio Continente, e che consente a sua volta di accedere alla super competitiva European League.