Rainbow Six Siege: video confronto per il DLSS a 4K, +50% agli FPS

Ecco un video confronto per il DLSS di Rainbow Six Siege a 4K: le prestazioni aumentano del +50%, con FPS sempre più alti grazie alla tecnologia di Nvidia.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   17/06/2021
21

Rainbow Six Siege ha ricevuto un nuovo update che permette l'attivazione del DLSS (Deep Learning Super Sampling) di Nvidia. La tecnologia è in grado di migliorare le prestazioni del gioco a 4K, con un aumento del +50% agli FPS. Potete vedere i risultati dell'aggiornamento nel video confronto condiviso da Nvidia stessa qui sopra.

Bisogna però ricordare che l'update DLSS è legato alla versione Vulkan di Rainbow Six Siege: la tecnologia di Nvidia non è disponibile per la versione DirectX 11 del gioco. La scelta della versione avviene all'avvio del gioco, ricordate.

Per quanto riguarda i risultati mostrati dal video confronto, possiamo vedere che abilitando il DLSS e la "modalità prestazioni" di Rainbow Six Siege con la nuova GeForce RTX 3080 Ti, gli FPS arrivano anche a 281 FPS a risoluzione 4K. Anche con una GeForce RTX 2080 Ti si passa da 143 FPS senza DLSS a 221 FPS con DLSS, sempre a 4K.

Potete vedere tutti i dettagli delle prestazioni indicate dall'immagine ufficiale di Nvidia. I test sono stati eseguiti con un i9-10900K, 32 GB di Ram, Windows 10 x64 e impostazioni grafiche al massimo.

Rainbow Six Siege: confronto FPS con DLSS e senza DLSS
Rainbow Six Siege: confronto FPS con DLSS e senza DLSS

Come potete vedere, i risultati peggiori si ottengono con una RTX 2060, che con DLSS attivo riesce comunque a raggiungere i 124 FPS rispetto ai 74 FPS di partenza, sempre a 4K. I giocatori di Rainbow Six Siege, in sostanza, hanno poco da temere se dispongono di un computer di alto livello.

Rimanendo in tema Rainbow Six, ecco Rainbow Six Extraction, il provato dell'fps tattico PvE di Ubisoft.