Resident Evil 3 remake non è sviluppato da Capcom? 56

Secondo alcune indiscrezioni circolate in rete, il remake di Resident Evil 3 è in lavorazione ma non sarebbe stato affidato a un team interno a Capcom.

NOTIZIA di Davide Spotti —   28/03/2019

Secondo nuove voci di corridoio, il remake di Resident Evil 3: Nemesis sarebbe attualmente in fase di sviluppo ma non presso gli studi di Capcom. A riferirlo è l'insider AestheticGamer, già noto per altre anticipazioni legate alla saga che poi si sono rivelate corrette.

Secondo l'utente, Resident Evil 3 potrebbe approdare sul mercato entro gennaio 2020 ma non sarebbe stato affidato a un team interno.

"Non è stato creato dalla stessa squadra che ha realizzato il remake del secondo capitolo, in realtà non è nemmeno sviluppato dalla Divisione 1 di Capcom", ha scritto in un post pubblicato su Twitter. "Chi lo sta sviluppando è molto interessante, ma ne parlerò un altro giorno; arriverà molto prima di quanto le persone si aspettino".

In un altro commento AestheticGamer aveva suggerito che Resident Evil 8 dovrebbe essere pubblicato su PS5 e Xbox Scarlett e potrebbe uscire orientativamente a gennaio 2021.

#Capcom

Capcom