Resident Evil RE:Verse posticipato? Forse arriverà dopo Resident Evil Village

Resident Evil RE:Verse potrebbe essere stato posticipato a questa estate e potrebbe dunque arrivare dopo l'uscita di Resident Evil Village.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   27/04/2021
11

Resident Evil RE:Verse era atteso praticamente accanto a Resident Evil Village, come esperienza multiplayer parallela al nuovo capitolo standard, ma in base a un indizio è emersa la possibilità che il gioco sia stato posticipato e non sia destinato dunque ad arrivare insieme all'ottavo capitolo ma più tardi.

Non si tratta ancora di un'informazione ufficiale e a dire il vero si tratta solo di un indizio piuttosto vago, ma in base a quanto segnalato da alcuni utenti sembra che il periodo di uscita previsto per Resident Evil RE:Verse sia ora l'estate 2021, dunque più tardi rispetto a quanto era emerso in precedenza, ovvero in contemporanea (o quasi) con la data di uscita di Resident Evil Village, fissata per il 7 maggio 2021.

L'inizio arriva da un'email che Capcom ha inviato ai Resident Evil Ambassador, che riporta: "Il servizio è previsto iniziare nell'estate del 2021", ovvero più tardi dell'uscita iniziale che doveva avvenire in primavera. La questione potrebbe avere a che fare con la necessità di maggiore tempo per migliorare le performance e i sistemi di giochi per il titolo multiplayer.

Anche la terza beta di Resident Evil RE:Verse ha palesato qualche necessità di raffinamento del gameplay e delle performance tecniche del gioco, cosa che potrebbe essere alla base della decisione di rimandare il gioco, peraltro dopo che la prima open beta era stata interrotta per problemi con il matchmaking. È insomma possibile che Capcom abbia bisogno di più tempo per migliorare Resident Evil RE:Verse, ma il tutto potrebbe derivare anche semplicemente da un errore nella comunicazione inviata, staremo a vedere.