Resident Evil Village, un sondaggio rivela i dubbi di Capcom sul gioco

Un sondaggio su Resident Evil Village rivela alcuni dei dubbi che Capcom nutre sul gioco e sul marketing che ne ha accompagnato il reveal.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   08/07/2020
36

Resident Evil Village è attualmente protagonista di un sondaggio organizzato da Capcom che rivela alcuni dubbi della casa giapponese sul gioco e sul marketing che ne ha accompagnato il reveal.

In particolare, gli sviluppatori vogliono essere certi di aver comunicato correttamente i motivi per cui Resident Evil Village non si chiama Resident Evil 8, e se il termine "Village" nel nome è stato ben recepito dall'utenza.

Il sondaggio chiede inoltre quale sia il grado di interesse nei confronti del ritorno di vecchi personaggi, segno che la storia del nuovo episodio non è stata ancora definita e c'è spazio per apportare eventuali modifiche che possano far contenti i fan.

Sono inoltre presenti domande che puntano a comprendere quale sia stata la reazione dei giocatori nei confronti dell'uscita in esclusiva sulle piattaforme next-gen, e se pianificano di acquistare PS5 e/o Xbox Series X al lancio.

Come riportato nella nostra anteprima di Resident Evil Village, il nuovo capitolo della serie Capcom farà il proprio debutto nel corso del prossimo anno.