Samsung Galaxy Fold disastro, lo smontaggio di iFixit fatto rimuovere da Samsung 44

Samsung ha obbligato il sito iFixit a rimuovere lo smontaggio del Samsung Galaxy Fold, che ne sottolineava i difetti di produzione e la fragilità.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   26/04/2019

Il sito iFixit è stato costretto da Samsung a rimuovere lo smontaggio del Samsung Galaxy Fold, arrivato dopo le recensioni di molti altri importanti siti tech che hanno sottolineato la fragilità e i problemi tecnici del costoso telefono pieghevole.

Evidentemente il produttore coreano non ha gradito lo smontaggio del Samsung Galaxy Fold, decisamente critico nei suoi confronti. iFixit ha dichiarato che l'unità smontata non era stata inviata da Samsung, ma da un fornitore terzo. Samsung non ha comunicato quindi direttamente con iFixit, ma con il fornitore, che ha poi imposto al sito di rimuovere il tutto.

Lo smontaggio di iFixit era particolarmente interessante perché illustrava i motivi presunti che rendono lo schermo del Samsung Galaxy Fold tanto prono ai guasti. Comunque sia siamo su internet e, nonostante il tentativo di censura, è scontato che l'articolo di iFixit è stato conservato in qualche modo. Anzi, la rimozione lo ha reso ancora più autorevole.

Del resto Samsung sta navigando a vista nel tentativo di porre rimedio a quanto emerso sul Samsung Galaxy Fold, un telefono da circa 2000 dollari con ancora fin troppi punti oscuri tra le sue pieghe.