Samsung Galaxy S21+, un benchmark rivela 8 GB di RAM, Exynos 2100 e Android 11

Samsung Galaxy S21+ sarà equipaggiato con 8 GB di RAM e un chipset Exynos 2100, nonché il sistema operativo Android 11, stando a un benchmark dello smartphone spuntato in rete.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   23/09/2020
8

Samsung Galaxy S21+ sarà equipaggiato con 8 GB di RAM, un chipset Exynos 2100 e Android 11, stando a un benchmark dello smartphone spuntato online su Geekbench.

Nonostante le vendite del Galaxy S20 siano state molto inferiori all'S10 per via dell'emergenza sanitaria internazionale, l'azienda coreana naturalmente non si ferma e anzi rilancia per il suo prossimo terminale, che dovrebbe arrivare nei negozi all'inizio del 2021.

Il Samsung Galaxy S21+ non è che uno dei tre modelli che troveremo disponibili, e che includeranno anche il Galaxy S21 standard e il Galaxy S21 Ultra, laddove la line-up venga riproposta senza modifiche.

Ad ogni modo, sappiamo che il benchmark comparso su Geekbench corrisponde a questo smartphone per via del model number SM-G996B, che secondo diversi addetti ai lavori è appunto quello del Galaxy S21.

Dunque, come sono state valutate le prestazioni del terminale? Il punteggio è pari a 1038 nel calcoli single core e 3060 in quelli multi core: valori ottimi per un prodotto high end ma leggermente inferiori rispetto alle performance dei telefoni equipaggiati con Snapdragon 865.

Per ulteriori dettagli sul Samsung Galaxy S21, nonché l'eventuale conferma di questo benchmark, bisognerà naturalmente aspettare ancora qualche settimana.