Sea of Thieves, Rare rassicura: non elimineremo il cross-play 6

Craig Duncan, leader di Rare, è intervenuto sui social per rispondere ad alcune perplessità sollevate dall'utenza di Sea of Thieves, dopo le ultime novità anticipate la scorsa settimana.

NOTIZIA di Davide Spotti —   04/02/2019

Rare ha rassicurato la community di Sea of Thieves dichiarando che il cross-play non verrà eliminato dal gioco. A confermarlo è stato il director Craig Duncan attraverso una serie di nuovi post condivisi su Twitter.

Come ricorderete, negli ultimi giorni gli sviluppatori avevano annunciato che presto gli utenti di Sea of Thieves avranno modo di disabilitare le funzionalità cross-play oltre a poter utilizzare mouse a tastiera anche su Xbox One.

"Vogliamo sgombrare il campo da alcune preoccupazioni che alcuni utenti hanno riguardo ai nostri piani futuri di Sea of Thieves. Potete stare certi che il nostro obiettivo è di fare sempre la cosa giusta per i giocatori e la community", ha scritto Duncan riassumendo la situazione in quattro punti.

Innanzitutto il cross-play non verrà rimosso dal gioco: "stiamo aggiungendo un'opzione per i giocatori console che usano il controller, in modo da permettergli di disattivare il cross-play se lo desiderano. Ci aspettiamo che molti giocatori, specialmente in Adventure, giochino ancora utilizzando il cross-play, ma questa è un'opzione importante da implementare con l'arrivo di Arena".

Duncan specifica inoltre che questa nuova opzione non sarà introdotta con l'aggiornamento di febbraio. L'obiettivo dello studio è infatti di renderla disponibile poco prima del lancio della modalità Arena. Lo sviluppatore dice anche che i server continueranno ad avere la stessa densità di giocatori e che la base utenti di Sea of Thieves gode ancora di ottima salute. "Anche se non riportiamo i dati di utilizzo con reattività, presto condivideremo più statistiche per spiegare perché i giocatori non devono preoccuparsi dell'affluenza".

Sea of Thieves è recentemente tornato in vetta alla classifica dei giochi più seguiti su Twitch. L'aggiornamento previsto per questo mese permetterà di ridurre lo spazio occupato dal gioco su hard disk.