Shinji Hashimoto entra in Sony Music dopo 28 anni in Square Enix

Shinji Hashimoto aveva lasciato Square Enix il mese scorso dopo 28 anni dentro la compagnia e oggi ha annunciato il suo ingresso in Sony Music.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   16/06/2022
30

Shinji Hashimoto ha annunciato il suo ingresso in Sony Music, con una mossa che giunge piuttosto a sorpresa dopo i suoi 28 anni passati all'interno di Square Enix, dove ha coperto il ruolo di dirigente e produttore per giochi storici dell'etichetta.

La vicinanza con Sony non stupisce, ma è piuttosto la decisione di passare alla divisione dedicata alla musica che può sembrare strana, ma Hashimoto ha riferito che parlerà più nel dettaglio dei suoi progetti all'interno del nuovo ruolo nei prossimi mesi.

Shinji Hashimoto in una foto recente
Shinji Hashimoto in una foto recente

Sappiamo che sarà un consulente senior per Sony Music nonché un membro del consiglio di amministrazione di ForwardWorks, una sussidiaria della compagnia nipponica.

Hashimoto ha annunciato la sua nuova occupazione con un messaggio affidato a Twitter, spiegando che per lui si tratta di una nuova avventura per la quale è molto emozionato, pur avendo ormai 64 anni e una lunga carriera alle spalle. Ricordiamo che Hashimoto ha lasciato Square Enix alla fine del mese scorso per quella che sembrava essere la meritata pensione, ma evidentemente ha deciso di affrontare una nuova sfida per il futuro.

Si tratta di un elemento storico di Square Enix, avendo fatto da produttore anche a Final Fantasy VII e vari altri capitoli della serie, nonché tanti altri giochi del publisher come From Mission, The World Ends With You e vari altri.