Skull and Bones: le versioni PS4 e Xbox One sono state cancellate? Ecco la risposta di Ubisoft

Le versioni PS4 e Xbox One di Skull and Bones sono state cancellate? Ecco la risposta ufficiale di Ubisoft.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   08/07/2022
23

Ieri Ubisoft ha presentato nuovamente Skull and Bones, svelando tante informazioni sul gameplay del suo open world piratesco e la data di uscita, fissata all'8 novembre 2022. C'è tuttavia un dettaglio poco chiaro: uscirà anche su PS4 e Xbox One? Cerchiamo di fare chiarezza.

Nelle informazioni condivise nell'evento di presentazione di ieri, nel comunicato stampa inviato da Ubisoft e nel sito ufficiale del gioco non vengono menzionante in nessun modo le versioni oldgen di Skull and Bones, che ufficialmente "sarà disponibile l'8 novembre su PlayStation 5, Xbox Series X|S, Stadia, Epic Games e Ubisoft Connect".

Insomma sembrerebbe che le versioni PS4 e Xbox One siano state cancellate in corso d'opera, come suggerito nelle scorse settimane anche dall'ESRB e la rating board brasiliana, che avevano classificato Skull and Bones solo per piattaforme di attuale generazione, escludendo quindi PS4 e Xbox One.

Skull and Bones
Skull and Bones

Tuttavia nella nostra intervista esclusiva con Ryan Barnard, il game director del gioco, lui ci parla chiaramente delle versioni PS4 e Xbox One di Skull and Bones. Alla domanda, "lo vedremo anche su old-gen?", ha risposto:

"È compatibile con le passate generazioni, ma ci stiamo concentrando sulle piattaforme della generazione attuale [...] Quindi, se stai usando un PC [...] o una console della passata generazione non avrà le performance che ovviamente potresti ottenere con un hardware con le specifiche massime."

In pratica Barnard, pur ammettendo dei comprensibili compromessi tecnici, ha lasciato intendere chiaramente che Skull and Bones gira anche su PS4 e Xbox One.

Per fare chiarezza sulla questione abbiamo contattato Ubisoft Italia, che ha confermato che Skull and Bones sarà disponibile esclusivamente su PC , PS5, Xbox Series X|S e streaming (Google Stadia e Amazon Luna).

Il gioco dunque non uscirà su PS4 e Xbox One, con le versioni old-gen che evidentemente sono state accantonate in corso d'opera dagli sviluppatori per concentrarsi sulle piattaforme di attuale generazione.