Sonic Il Film, il Sonic Team fa solo da consulente ma è tutto nelle mani di Paramount 14

Il capo del Sonic Team spiega la funzione degli sviluppatori nella produzione del film, prendendone le distanze, in parte.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   11/05/2019

Takashi Iizuka, capo del Sonic Team, ha voluto chiarire la sua posizione e quella di tutto il team per quanto riguarda la produzione di Sonic Il Film, prendendo in un certo qual modo le distanze dalla nuova pellicola cinematografica.

"Non è un film Sega", ha chiarito Iizuka, "Non lo stiamo facendo noi o qualcosa del genere". Sega, da parte sua, non ha nascosto qualche dubbio sull'andamento del film e anche lo stesso Yuji Naka (seppure ormai esterno alla compagnia) si era detto perplesso sul design del personaggio, che come riportato qualche giorno fa verrà cambiato anche in seguito alle numerose lamentele dei fan. Il Sonic Team sembra quasi volersi un po' distanziare da tutto questo caos, dunque, nelle parole del capo Iizuka: "Ci sono state mostrate alcune cose e i produttori del film hanno chiesto la nostra opinione", ha spiegato lo sviluppatore. "Ascolto anche quello che dicono i fan e lo riferisco nel caso al regista".

Insomma, Iizuka ha fatto capire come sia a conoscenza delle varie fasi produttive del film e come il regista e gli altri siano piuttosto attenti ai feedback che gli arrivano, tuttavia "Alla fine, dipende da Paramount il fatto di creare un prodotto di successo. Ma siamo tutti curiosi di vedere come sarà alla fine".