Sony e Remedy, una possibile collaborazione nelle voci di corridoio 175

Possibile una collaborazione in avvio tra Sony e Remedy, considerando i sospetti spostamenti delle due compagnie nell'ultimo periodo?

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   21/06/2019

Si susseguono in quest'ultimo periodo delle voci di corridoio, partite sostanzialmente dall'utenza videoludica dunque con basi tutte da verificare, sulla possibile collaborazione tra Sony e Remedy.

Le voci di corridoio sulle partnership si scatenano facilmente grazie alle varie testimonianze pubblicate da sviluppatori e team su Twitter e social network e in questo caso i messaggi incrociati di saluti e foto di visite incrociate tra Remedy, Sony e altri first party PlayStation hanno fatto partire la solita girandola di supposizioni. Come ricostruito da PushSquare, la prima causa è stata un messaggio di Shuhei Yoshida, che ha visitato gli studi di Remedy a Helsinki il mese scorso, oltre ad Housemarque.

Successivamente, le visite di Remedy a Naughty Dog e Insomniac Games in veloce successioni hanno rinsaldato queste teorie internettiane e ora la possibilità che possa esserci una partnership allo studio tra Sony e Remedy è diventata una vera e propria voce di corridoio, chiaramente da tenere in considerazione in quanto tale visto che non c'è alcuna conferma di quanto stia accadendo presso il team finlandese, al di là della prossima uscita di Control che è comunque sotto etichetta 505 Games. Da un certo punto di vista, il curriculum e il know-how di Remedy sarebbe effettivamente in linea con le classiche produzioni di Sony, dunque l'idea non è nemmeno da scartare a priori.



Control ps4

pc  ps4  xone 

Data di uscita: 27 Agosto 2019

Prenota su Multiplayer.com a 58,90 €