Spider-Man 3, il film avrà Doctor Strange nel cast

Il nuovo film Spider-Man 3 sembra che abbia anche Doctor Strange all'interno del cast, con il personaggio interpretato da Benedict Cumberbatch a fare da mentore.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   09/10/2020
22

Spider-Man 3, il nuovo film della serie cinematografica con Tom Holland, avrà anche Doctor Strange all'interno del cast, probabilmente in un ruolo di mentore per l'uomo-ragno dopo la scomparsa di elementi centrali per la sua formazione come Iron Man.

L'idea è dunque quella di richiamare il personaggio interpretato da Benedict Cumberbatch come figura di guida per il protagonista di Spider-Man 3, fornendo in questo modo il necessario collegamento con il Marvel Cinematic Universe, secondo l'impostazione data finora alla serie cinematografica, in collaborazione tra Sony Pictures e Marvel Studios.

Doctor Strange prenderebbe dunque il ruolo che era tipico di Tony Stark, anche se ovviamente il rapporto sarà diverso con il protagonista interpretato da Tom Holland, ma recupera quella caratteristica che è comune anche Spider-Man: Homecoming di mettere in scena un super-eroe forte ma anche molto giovane e bisognoso di una guida.

Dopo la prima formazione da parte di Tony Stark e il passaggio poi sotto la guida di Nick Fury nel secondo capitolo, ora toccherebbe al Doctor Strange dare una mano a Spider-Man nella sua nuova avventura, in base a quanto riferito da Hollywood Reporter.

Non ci sono ancora molte informazioni su Spider-Man 3 ma sembra che vedrà il ritorno di Jamie Foxx come Electro, dopo aver coperto lo stesso ruolo già nel secondo capitolo del 2014 all'interno della serie con Andrew Garfield. Questo possibile collegamento tra varie realtà dell'universo dell'Uomo-Ragno potrebbe in effetti spiegare la presenza di Doctor Strange, che con il gioco dei piani dimensionali ha una certa dimestichezza.

Nel frattempo, siamo in attesa proprio del film Doctor Strange 2 o Doctor Strange and the Multiverse of Madness, il cui regista sarà proprio Sam Raimi, tanto per rimarcare gli strani collegamenti tra i due universi.

Doctor Strange