Spider-Man e altri film Sony saranno nel catalogo Disney+ dopo Netflix

Sony e Disney hanno raggiunto un nuovo accordo: Spider-Man e altri film Sony andranno nel catalogo Disney+ dopo un primo passaggio su Netflix.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   22/04/2021
22

Sony ha stipulato un nuovo accordo con Disney in base al quale i film dei suoi studios, come Spider-Man e altri, verranno inseriti all'interno del catalogo Disney+ dopo aver compiuto il loro passaggio su Netflix, andranno dunque ad arricchire l'offerta video in streaming del servizio in questione.

Tutti i film che verranno distribuiti da Sony dal 2022 al 2026 entreranno dunque a far parte del catalogo Disney+, andando ad arricchire i vari canali di questo tra Marvel e gli altri, anche se è comunque previsto un primo passaggio su Netflix per questi, prima di trovare spazio definitivamente in Disney+.

Spider-Man troverà posto su Disney+ dopo il passaggio su Netflix
Spider-Man troverà posto su Disney+ dopo il passaggio su Netflix

Deadline riporta che l'accordo tra Sony e Disney è stato stipulato di recente sulla base di circa 3 miliardi di dollari, ma arriva comunque dopo l'accordo con Netflix, per questo il primo passaggio dei film è previsto comunque sull'altro servizio video. Questo coinvolge diversi titoli importanti come appunto Spider-Man ma anche Jumanji, Hotel Transilvania e vari altri.

Ovviamente il super-eroe Marvel e gli altri film collegati al suo universo sono posti al centro della questione, considerando che su Disney+ trovano la loro collocazione ideale insieme a tutte le altre produzioni Marvel: "La collaborazione permette a Disney un potenziale enorme per quanto riguarda la programmazione attraverso le varie piattaforme e le rende le destinazioni chiave per una forte collezione di film su Spider-Man", riporta il comunicato ufficiale.

In ogni caso, dopo gli screzi visti l'estate scorsa sembra essere tornata definitivamente la pace tra Sony e Disney per quanto riguarda le produzioni cinematografiche.