Spider-Man: Far From Home influenzato da Marvel's Spider-Man per PS4? Risponde il regista 14

Il regista di Spider-Man: Far From Home racconta di essere molto appassionato di videogiochi: ecco le sue dichiarazioni sull'apprezzato action game di Incomniac Games.

NOTIZIA di Davide Spotti —   09/07/2019

Marvel's Spider-Man, l'apprezzato action game di Insomniac Games disponibile su PS4 dallo scorso anno, ha ottenuto ottimi riscontri di pubblico e critica, riuscendo a vendere oltre 9 milioni di copie in tutto il mondo.

A poche ore dall'arrivo nelle sale di Spider-Man: Far From Home - il cui debutto in Italia è previsto per domani - il regista Jon Watts ha confermato di essere anche appassionato di videogiochi e ha fatto notare che l'avventura di Insomniac non ha influenzato in alcun modo la pellicola da lui girata solo perché ha avuto occasione di giocarci quando le riprese del film erano già iniziate.

"Non ha influenzato il film solo perché ho iniziato a giocare mentre stavamo girando", ha dichiarato Watts ai microfoni di IGN. "E l'ho giocato solo in un fine settimana in cui ero libero. Non potevo lasciare che il mio momento di stacco da Spider-Man fosse ancora una volta Spider-Man. Ho bisogno di giocare a qualcosa di diverso".

"Poi durante la post-produzione ho giocato a Red Dead Redemption", ha proseguito. "C'era qualcosa di molto confortante nel fatto che avrei dovuto montare contenuti tutto il giorno e poi sarei tornato a casa per prendere un po' di stufato e accarezzare il mio cavallo".

In Spider-Man: Far From Home Peter Parker parte per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici, Ned e MJ. I suoi piani cambiano quando Nick Fury gli chiede aiuto per sconfiggere delle creature elementali che stanno seminando il caos nel continente. L'uscita della pellicola nelle sale italiane è attesa per domani, giovedì 10 luglio.