Square Enix: nuovo action RPG con l'ex Capcom Ryota Suzuki di Devil May Cry 5 e Dragon's Dogma 20

Square Enix ha assunto l'ex Capcom Ryota Suzuki, che ha collaborato a Devil May Cry 5 e Dragon's Dogma, per lavorare a un nuovo progetto action o action RPG.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   06/06/2020

Square Enix sta lavorando a un nuovo gioco action o action RPG in collaborazione con Ryota Suzuki, ex-membro di spicco all'interno di Capcom per la quale ha lavorato anche a Devil May Cry 5 e Dragon's Dogma, di cui non ci sono ancora informazioni ma che certamente sarà interessante da seguire.

Tutto quello che sappiamo, al momento, proviene dalla pagina dedicata al reclutamento di nuovo personale da parte di Square Enix, nella quale viene sottolineato come la compagnia sia sempre alla ricerca di persone con esperienza e grandi abilità in grado di contribuire allo sviluppo di ampi progetti tripla A, ma in questo caso anche "scene action e design dei sistemi di combattimento".

Ryota Suzuki è un profilo che rientra perfettamente nei parametri, data la sua ampia esperienza in Capcom su titoli di alto profilo come Dragon's Dogma, per il quale ha lavorato nel ruolo di gameplay lead, Dragon's Dogma: Dark Arisen per cui è stato game design lead e anche Devil May Cry 5, per cui ha coperto il ruolo di designer insieme ad altri colleghi di alto profilo. Suzuki ha anche lavorato a Monster Hunter: World e alla sua espansione Iceborn, prima di lasciare Capcom e imbarcarsi in questa nuova avventura con Square Enix.

Sulla pagina del sito Square Enix vengono riportate anche varie dichiarazioni di Suzuki, che spiega come il suo contributo presso la compagnia riguarderà probabilmente una tendenza verso la costruzione di sistemi di combattimento action, che sono ormai progressivamente integrati anche all'interno di generi che erano famosi per altre tipologie di gameplay, come i JRPG in particolare. D'altra parte, Final Fantasy 7 Remake ha dimostrato come l'applicazione di un combattimento action possa trasformare la meccanica originale facendola però evolvere e diventare più attuale.

Non ci sono informazioni precise sul nuovo gioco al momento, ma in base alle informazioni trapelate da questa prima presentazione di Suzuki sembrerebbe essere un progetto action o forse action RPG.

Square Enix