Star Citizen, Cloud Imperium Games ha rilasciato la versione alpha 3.5 nel PTU 36

Cloud Imperium Games ha messo a disposizione l'apha 3.5 di Star Citizen nel Persistent Test Universe. Vediamo una galleria di immagini.

NOTIZIA di Davide Spotti —   26/03/2019

Cloud Imperium Games ha rilasciato la versione alpha 3.5 di Star Citizen nel PTU (Persistent Test Universe). Contestualmente in rete sono emerse alcune immagini che danno un'idea delle nuove aree e funzionalità implementate dagli sviluppatori.

L'Alpha 3.5 di Star Citizen include anche l'Asynchronous Disconnection Refactor, strumento che punta a migliorare l'efficienza e l'usabilità del codice di disconnessione asincrona. Questo strumento permetterà di risolvere una serie di bug come la presenza di schermate di caricamento infinite, arresti anomali dei server e del client, contribuendo dunque a impedire che si verifichino altre problematiche di questo tipo in futuro.

Le immagini che trovate in fondo alla notizia mostrano le zone di atterraggio dell'Area 18 su ArcCorp, così come un nuovo pianeta del Sistema Stanton, ricoperto di edifici e quartieri industriali. Cloud Imperium Games prevede di rilasciare l'Alpha 3.5 di Star Citizen per tutti i backer nel primo trimestre del 2019. Il titolo ha da tempo superato il traguardo dei 200 milioni di dollari di finanziamenti.