Star Wars Jedi: Fallen Order non consentirà di scegliere da che parte della forza stare 28

La storia raccontata in Star Wars Jedi: Fallen Order non consentirà di scegliere se stare dal lato chiaro o dal lato oscuro della forza.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   08/06/2019

Parlando di Star Wars Jedi: Fallen Order dopo la presentazione del primo gameplay, Vince Zampella e il Game Director Stig Asmussen di Respawn Entertainment, hanno fornito alcuni dettagli sui contenuti del gioco. Tra questi hanno specificato che i giocatori non potranno scegliere da quale lato della forza stare.

Insomma, nessuna lotta interiore tra il lato chiaro e il lato oscuro, perché cozzerebbe con la storia raccontata. Per il resto hanno fornito anche altri dettagli. Intanto hanno specificato che con Star Wars Jedi: Fallen Order il team vuole onorare il franchise, quindi stanno cercando di realizzare il miglior gioco possiile. Particolare cura è stata posta nel sistema di combattimento, che consente al giocatore di parare, bloccare i colpi e defletterli con la spada laser. Tutto è freeform e i nemici rispondono in modo differente ogni volta che si gioca. I punti abilità potranno essere spesi nelle abilità della forza: doppio salto, spinta, velocità e così via. I nemici saranno vari, visto che ci saranno molti tipi di Stormtrooper e altri avversari.

Il robottino visto sulle spalle del protagonista avrà un suo ruolo attivo. Si chiama BD-1 e funge da scout. BD sta per "Buddy Droid". Ha il potere di scansionare l'ambiente, lanciare stim pack a richiesta e hackerare porte elettroniche. Ultimo dettaglio: Star Wars Jedi: Fallen Order è nel canone di Star Wars.

Per il resto vi ricordiamo che Star Wars Jedi: Fallen Order uscirà il 15 novembre 2019 su PC, Xbox One e PS4.