Steam Deck: Ubisoft ci porterà i suoi giochi se avrà successo

Yves Guillemot, il CEO di Ubisoft, ha dichiarato che la compagnia porterà i suoi giochi su Steam Deck solo in caso quest'ultima abbia successo.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri —   21/07/2021
46

Ubisoft porterà i suoi giochi su Steam Deck solo se l'ibrido tra una console portatile e un PC di Valve avrà abbastanza successo. A dirlo è stato Yves Guillemot, il CEO della compagnia, in una sessione di domande e risposte con gli azionisti.

Guillemot: "Siamo felici di vedere l'ingresso di Steam Deck nell'industria, perché mostra che sul mercato c'è un flusso continuo di hardware sempre nuovo e innovativo. Quindi staremo a guardare quanto crescerà e se diventerà abbastanza grande potremo lanciarci sopra i nostri giochi."

Quella di Guillemot è una dichiarazione particolare per due motivi: il primo è che Ubisoft non lancia più i suoi giochi su Steam, quindi tornare a farlo significherebbe fare un significativo passo indietro; il secondo è che la compagnia francese sembra considerare Steam Deck come una vera e propria piattaforma autonoma, ossia come una console da trattare autonomamente.

Del resto Ubisoft è nota per dare sempre il suo supporto alle nuove piattaforme. Pensate ai molti titoli lanciati su Stadia. Detto questo per Steam Deck bisognerà vedere se tutto a un tratto diventerà accettabile per Ubisoft dare il 30% dei ricavi a Valve (20% superata una certa soglia), che poi è il motivo che l'ha allontanata da Steam.