The Last of Us 2, un'altra possibile data di uscita spunta online 21

Secondo una nuova voce di corridoio, la data di uscita di The Last of Us 2 potrebbe essere fissata per maggio 2020, dopo che nell'ultimo periodo molti rumor puntavano a febbraio 2020.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   27/07/2019

Essendo in assoluto uno dei giochi più attesi, è normale che anche intorno all'annuncio sulla data di uscita circolino da anni le voci di corridoio su The Last of Us 2, come dimostra questo nuovo rumor emerso nelle ore scorse.

L'informazione parte da 4chan, cosa che determina automaticamente una sua assoluta incertezza, tuttavia altre volte voci di corridoio emerse in questo modo si sono poi rivelate veritiere, dunque chissà. In ogni caso, secondo quanto riportato da un utente anonimo della message board in questione, la data di uscita di The Last of Us 2 sarebbe fissata per il 22 maggio 2020. Si tratterebbe dunque di un notevole spostamento rispetto al periodo di uscita emerso in precedenza, ovvero febbraio 2020 secondo altre voci di corridoio considerate piuttosto attendibili.

Febbraio 2020 è emerso in numerosi rumor, nonché dalla stessa voce dell'attrice che interpreta Ellie, Ashley Johnson, che si sarebbe lasciata sfuggire l'informazione durante un'intervista, salvo poi smentire tutto. Considerando che i lavori vanno avanti da un bel po', è opinione comune che The Last of Us 2 possa arrivare nei primi mesi del 2020, dopo che a lungo si è pensato fosse indirizzato per il 2019, dunque l'idea di maggio 2020 potrebbe deludere diversi fan impazienti.

Tuttavia, si tratterebbe anche di un periodo probabilmente più vicino al lancio di PS5, dunque magari in linea con una uscita di The Last of Us 2 come titolo cross-gen destinato a guidare anche le vendite della nuova console. In ogni caso, va tutto preso con le dovute cautele visto che si tratta solo di voci di corridoio. Nel frattempo, sono emerse inquietanti testimonianze sui periodi di crunch prolungati per gli sviluppatori presso Naughty Dog.