The Outer Worlds: la versione Nintendo Switch ha un periodo di uscita 8

Dai documenti finanziari di Take Two emerge anche il probabile periodo di uscita di The Outer Worlds su Nintendo Switch, visto che il gioco è previsto entro la fine dell'anno fiscale.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   08/11/2019

The Outer Worlds si sta rivelando un grande successo per Obsidian e Private Division, che potrebbe ulteriormente cementarsi con il suo arrivo su Nintendo Switch, ancora senza una data precisa ma con un periodo di uscita fissato.

Questo lo possiamo trarre dai documenti finanziari di Take Two, compagnia di cui Private Division è sussidiaria, dai quali siamo già venuti a sapere che The Outer Worlds è un successo di critica e di vendite, a quanto pare.

In questo documenti la versione Nintendo Switch è programmata prima della fine dell'anno fiscale attuale di Take Two, che si conclude il 31 marzo 2020. Questo significa che entro tale data dovrebbe arrivare anche The Outer Worlds sulla console Nintendo, probabilmente a questo punto inserito nel primo trimestre del 2020.

Come riportato in precedenza, la stessa Obsidian è rimasta alquanto sorpresa dall'opportunità di portare il gioco su Nintendo Switch, visto che il team non lo credeva tecnicamente possibile sulle prime. Nel frattempo, The Outer Worlds si prepara alla patch 1.1.1.0 su PC, PS4 e Xbox One.