Titanfall: solo 1-2 persone lavorano sul franchise, tutta Respawn è su Apex Legends

Jason Garza, il Community Coordinator di Respawn Entertainment, ha detto che solo 1-2 persone lavorano sul franchise di Titanfall, gli altri sono su Apex Legends.

NOTIZIA di Luca Forte   —   10/07/2021
51

Parlando dei problemi che recentemente hanno colpito la componente online di Titanfall 2 e Apex Legends, Jason Garza, il Community Coordinator di Respawn Entertainment, ha spiegato che solo 1-2 persone dello studio lavorano sul franchise di Titanfall, mentre tutti gli altri sono impiegati su Apex Legends.

Nei giorni scorsi i server di Apex e di Titanfall sono stati presi di mira da alcuni hacker che hanno voluto protestare per le condizioni in cui versa la versione PC di Titanfall, ancora zeppa di problemi, nonostante siano passati anni dalla sua pubblicazione.

I problemi coi server di Apex Legends sono stati risolti in pochissimo tempo, mentre quelli sui server di Titanfall sono ancora presenti. Il motivo di questa disparità è presto detto: a lavorare sul gioco sono rimaste solamente 1-2 persone, mentre tutto il resto di Respawn è concentrata sul battle royale.

Quindi la community di Titanfall non è stata abbandonata, ma è stata affidata alle cure di sole 2 persone che stanno facendo i salti mortali per risolvere la situazione, per il momento con scarsi risultati.

C'è da chiedersi come rovinare il gioco a centinaia di persone per salvare Titanfall possa far sì che i fan di quel gioco empatizzino per la campagna di sensibilizzazione da parte di questi hacker, ma la situazione è in costante evoluzione.