Tomb Raider: il nuovo film ha trovato regista e sceneggiatore da Lovecraft Country

Il nuovo film di Tomb Raider con Alicia Vikander ha ora un regista e sceneggiatrice, ovvero la showrunner dell'ottima serie TV Lovecraft Country per HBO.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   26/01/2021
32

Il nuovo film di Tomb Raider, che prosegue il reboot cinematografico con Alicia Vikander, ha ora trovato Misha Green come regista e sceneggiatrice, dopo che questa ha ricoperto il ruolo di showrunner per la serie Lovecraft Country per HBO, secondo quanto riportato da Deadline.

Si tratta del debutto cinematografico per Green, che finora ha lavorato soprattutto in ambito televisivo, mentre Alicia Vikander riprenderà ovviamente il ruolo di Lara Croft. Alla produzione ci sono Graham King ed Elizabeth Cantillon e a questo punto la produzione sembra possa proseguire senza particolari intoppi.

Inizialmente, il regista designato era Ben Wheatly, ma quest'ultimo ha poi lasciato l'impegno per dedicarsi ad altri progetti e il posto era rimasto vacante finora. Diventerà dunque il debutto cinematografico per Misha Green, che comunque ha dimostrato ottime capacità con Lovecraft Country, serie che è stata accolta molto positivamente.

Per il resto, non ci sono ancora informazioni ufficiali sulle caratteristiche del nuovo film di Tomb Raider, che verosimilmente proseguirà tenendo conto degli eventi successi nel primo capitolo. Il reboot cinematografico segue un po' le caratteristiche di quello videoludico da parte di Crystal Dynamics nel 2013, con una Lara Croft alquanto diversa, partita come inesperta ma promettente giovane esploratrice e più portato all'azione anche piuttosto cruda, in termini di combattimenti, violenza ed elementi survival. Restiamo dunque in attesa di ulteriori informazioni al riguardo.

Il secondo film era stato ufficialmente rinviato a tempo indeterminato lo scorso ottobre, con la Vikander che spera di girare il nuovo film nel 2021 e la cosa a questo punto è possibile.

Tomb Raider Movie Review 1Original Ds1 1340X1340