Wanderer per PlayStation VR rinviato a fine 2021, nuovo video gameplay

Wanderer, la nuova avventura per PS4 su PlayStation VR, è stato rinviato all'ultimo trimestre del 2021 e si mostra in un nuovo video gameplay.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   20/09/2021
1

Wanderer, il gioco per PlayStation VR di Oddboy e M-Theory, è stato rimandato all'ultimo trimestre del 2021, com'era facilmente intuibile, visto che ci troviamo ormai quasi alla fine di settembre e il titolo continuava ad avere un vago "terzo trimestre" come data di uscita.

Il problema, anche in questo caso, è la riorganizzazione del lavoro occorsa a causa delle restrizioni date dal Covid-19, cosa che ha influito pesantemente sui tempi dello sviluppo e ha fatto saltare i programmi per i team di sviluppo. Per compensare questo posticipo, il publisher Perp Games ha però annunciato una nuova edizione fisica per Wanderer, che non era stata prevista in precedenza.

L'edizione fisica comprende ovviamente il gioco e anche una versione dell'art book ufficiale, curiosamente in digitale. In ogni caso, c'è ora un periodo di uscita che dovrebbe essere quello definitivo, in attesa di una data di lancio vera e propria, e si piazza nell'ultimo trimestre del 2021.

Wanderer è un'avventura a base di puzzle costruita appositamente per la realtà virtuale, che ha la particolarità di portare i giocatori in giro per varie epoche storiche e ambientazioni, ripercorrendo anche momenti particolari come l'allunaggio, le scoperte di Nikola Tesla, il concerto di Woodstock e altro.

Per l'occasione è stato pubblicato anche un nuovo trailer per Wanderer, che mostra un po' di gameplay e introduce uno dei personaggi principali della storia, ovvero Samuel the Watch, compagno inseparabile del protagonista, Asher Neumann. Wanderer si era mostrato con un teaser trailer per PS VR lo scorso aprile.