Watch Dogs: Legion, il multiplayer arriverà all'inizio del 2021

Ubisoft ha confermato recentemente che il multiplayer di Watch Dogs: Legion è quasi pronto e i primi contenuti arriveranno all'inizio del 2021.

NOTIZIA di Luca Forte   —   28/12/2020
8

Nonostante i rinvii, Watch Dogs: Legion è uno di quei giochi ad essere arrivato nei negozi con il fiato un po' corto, con qualche bug di troppo e senza alcuni componenti di gioco. Adesso che Ubisoft Toronto ha sistemato la maggior parte dei problemi su tutte le piattaforme, lo studio è pronto a pubblicare nuovi contenuti. Per esempio, le prime modalità del multiplayer di Watch Dogs: Legion arriveranno all'inizio del 2021, completando in questo modo l'offerta ludica dell'open world di Ubisoft.

Lo studio ha confermato che l'Online mode di Watch Dogs: Legion arriverà con il prossimo Title Update, previsto per l'inizio del 2021. Questa modalità gratuita consentirà ad un massimo di 4 giocatori di esplorare una Londra di un futuro prossimo per svolgere missioni cooperative, prendere parte alla prima Tactical Op o sfidarsi nella prima modalità PVP prevista, la Spiderbot Arena.

Questo sarà solo il primo dei tanti agiornamenti previsti per Watch Dogs: Legion: arriveranno nuove modalità, nuovi contenuti e persino alcune sorprese. Adesso che il team ha sistemato il codice di gioco saranno diffusi i primi dettagli sul DLC legato alla storia di Watch Dogs: Legion che arriverà come parte del Season pass il prossimo anno.

Nel caso in cui non lo abbiate ancora comprato, Assassin's Creed Valhalla, Watch Dogs: Legion e Immortals sono in offerta su Ubisoft Store.