Windows 10, gli aggiornamenti recenti impediscono ai programmi di funzionare a dovere 3

Molti programmi di Windows 10 non funzionano più a dovere a causa dei recenti aggiornamenti di Microsoft: ma perché? E quali? Ecco maggiori dettagli.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   13/06/2020

Avete per caso riscontrato alcuni problemi nel funzionamento dei vostri programmi di recente, su PC Windows 10? Se la risposta è sì, nulla di strano: a quanto pare i recenti aggiornamenti del sistema operativo di Microsoft hanno creato più problemi che altro. Ma cerchiamo di fare il punto della situazione.

Le segnalazioni di bleepingcomputer delle ultime ore parlano chiaro: una volta installati i più recenti aggiornamenti di Windows 10 (Aggiornamento KB4535996 per Windows 10 1903 e 1909, Aggiornamento KB4557957 per Windows 10 2004), molti programmi e applicazioni hanno smesso di funzionare come prima. Diversi tra di loro non partono affatto: al momento di essere "lanciati", infatti, mostrano il messaggio "Windows non riesce a trovare -nomeprogramma.exe-". Situazione frustrante, per usare un eufemismo.

Ma quali programmi non funzionano più correttamente, secondo i recenti report? Tanto per cominciare quelli del pacchetto Office, come Word. Ma lo stesso discorso vale per Excel, Steam e Discord, che sembrano aver ricevuto maggiori segnalazioni di errore negli ultimi giorni. La situazione comunque varia da computer a computer: magari voi lettori potreste aver riscontrato problemi con un'applicazione o con un programma che non abbiamo citato.

Risolvere il problema per i meno esperti è attualmente a sua volta "problematico". Una soluzione possibile consiste nel rimuovere gli ultimi aggiornamenti di Windows 10, direttamente dal menù principale di Windows Update (Impostazioni -> Aggiornamento e sicurezza -> Opzioni Avanzate). Da qui potrete infatti esaminare adeguatamente tutti gli update installati, rimuoverne alcuni, o in casi gravi eseguire un ripristino del vostro sistema operativo alla versione precedente più recente.

Infine, potreste attendere semplicemente il prossimo aggiornamento di Microsoft per Windows 10, sperando che arrivi presto... e soprattutto che corregga anche i problemi causati precedentemente. Chissà quando l'Aggiornamento di maggio 2020, ad esempio, sarà finalmente disponibile per tutti.

Windows 10