Xbox e Bethesda, i prossimi giochi saranno esclusive Microsoft per due insider

I prossimi giochi realizzati da Bethesda saranno esclusive per l'ecosistema Xbox: due diversi insider hanno espresso la medesima opinione in proposito.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   13/02/2021
362

I prossimi giochi realizzati da Bethesda saranno esclusive di Xbox: due diversi insider hanno espresso la medesima opinione sull'importante acquisizione effettuata da Microsoft alcuni mesi fa.

Ospite dell'ultimo episodio del podcast Kinda Funny, Parris ha detto che con l'eccezione di Indiana Jones, annunciato il mese scorso, e delle produzioni attualmente multipiattaforma, i prossimi titoli di Bethesda saranno appunto esclusive Xbox.

"Non spendi 7,5 miliardi di dollari per acquisire un publisher e tutti i suoi team di sviluppo e mantenere la situazione praticamente invariata", ha detto Parris, aggiungendo che giochi come Starfield, The Elder Scrolls VI e il prossimo DOOM a suo avviso non usciranno su PlayStation.

"Quando penso a questo tipo di titoli, be', è ciò che Sony ha fatto per anni: parliamo di importantissime proprietà intellettuali tripla A che non posso giocare sulla piattaforma della concorrenza, ed è il motivo che mi spinge ad acquistare una PlayStation."

Parris ha ricordato che Microsoft ha ancora un problema con le esclusive di qualità, e il periodo di Xbox One da questo punto di vista non è stato brillante. Proprio per questo l'azienda ha acquistato Bethesda, così da fare proprie le sue produzioni e portarle nel catalogo.

"Dunque non spendi 7,5 miliardi di dollari semplicemente per dire 'disponibile prima su Xbox Game Pass', per parlare di esclusive temporali. No, dici agli utenti che se vogliono giocare con Starfield, con Elder Scrolls VI e così via devono entrare nell'ecosistema Xbox."

L'insider Klobrille ha rilanciato l'intervento di Parris, dicendo di condividerlo appieno. Probabilmente è solo per via del fatto che l'acquisizione non è ancora stata completata ufficialmente che Microsoft sta aspettando nell'annunciare le varie esclusività.