Xbox Cloud: aggiornamento dei datacenter con l'hardware Series X quasi completo

Microsoft conferma di aver quasi completato l'aggiornamento dei datacenter per Xbox Cloud con l'hardware Xbox Series X.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   10/06/2021
51

Tramite un'interessante intervista con Microsoft abbiamo avuto modo di scoprire tanti dettagli sulla filosofia e il futuro di Xbox. La compagnia di Redmond ci ha (anche) parlato di quanto ha fatto e farà per potenziale Xbox Cloud Gaming. Uno dei passi in tale direzione è l'aggiornamento dei datacenter, che sono ora basati sulla tecnologia di Xbox Series X.

La conseguenza più ovvia è che i giochi riprodotti tramite cloud gaming potranno ora beneficiare, grazie alla tecnologia di Xbox Series X, di una latenza inferiore, ma anche di caricamenti più rapidi e di un frame rate migliore. Tutte queste novità garantiscono sessioni di gioco più piacevoli e fluide, elemento fondamentale per il cloud gaming.

Xbox Cloud si potenzia con la tecnologia di Xbox Series X
Xbox Cloud si potenzia con la tecnologia di Xbox Series X

Liz Hamren, corporate vice president, ha inoltre detto la propria sul cloud; ecco le sue parole, in traduzione: "Il cloud è fondamentale per il futuro del gaming ed è un elemento chiave nella nostra tabella di marcia."

Si è anche parlato del fatto che "contenuti, contenuti, contenuti" è il nuovo mantra di Microsoft. Inoltre, è stato indicato che Microsoft sta accelerando la produzione di console "core", hardware e piattaforme.

Per tutti i dettagli, potete leggere il nostro articolo: Il futuro di Xbox, tra Game Pass e Cloud Gaming, spiegato da Microsoft.