Xbox Game Pass su iOS: lo streaming potrebbe essere possibile con la nuova app

Xbox Game Pass potrebbe trovare nuove soluzioni per lo streaming di giochi su iOS attraverso il sistema di streaming da console che dovrebbe essere funzionante con l'aggiornamento all'app.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   23/09/2020
48

Xbox Game Pass su iOS sembra sia un impegno preso molto sul serio da Microsoft, che si porta dietro anche una possibilità di streaming dei giochi Xbox sui dispositivi Apple, anche se non si tratta pienamente di xCloud come cloud gaming vero e proprio.

Abbiamo visto come Phil Spencer sia sicuro di portare il servizio Microsoft su iOS, ma intanto potrebbe esserci una soluzione intermedia che consente comunque l'uso di alcuni giochi Xbox sui dispositivi iOS, attraverso il sistema streaming da console.

Come riportato da 9to5Mac, l'aggiornamento applicato all'app ufficiale Xbox nei giorni scorsi ha già introdotto la funzionalità sui dispositivi Android, che comunque possono godere appieno sia dello streaming da console, ovvero dell'uso di giochi in streaming a partire dalla console Xbox alla piattaforma iOS, che di xCloud vero e proprio, ovvero lo streaming direttamente dai server Microsoft.

Quest'ultimo risulta ancora problematico per Microsoft, come abbiamo visto dallo stop al progetto xCloud su iOS e dai problemi posti da Apple sull'utilizzo del servizio, con la scusa (davvero poco convincente) di dover controllare tutti i contenuti che sono presenti nel catalogo per poter dare l'ok.

Abbiamo visto anche come Apple abbia cambiato alcune regole nell'utilizzo di iOS in modo da poter consentire lo streaming, ma anche come Microsoft le consideri comunque non sufficienti e causa di una pessima esperienza. Tuttavia, sembra che si stiano facendo progressi.

Sebbene l'aggiornamento all'app Xbox per iOS non sia ancora disponibile nella forma vista su Android, c'è la concreta possibilità che quanto l'update verrà rilasciato, nel prossimo periodo, possa intanto consentire lo streaming di giochi da console, ovvero effettuando lo streaming a partire dalla propria Xbox.

Sistemi simili sono infatti già accettati da Apple, come visibile nella app chiamate "Remote Desktop Client", dunque non dovrebbero esserci problemi all'utilizzo anche di questa soluzione Microsoft. Sebbene sia ancora una modalità limitata nell'uso, potrebbe comunque essere un'ulteriore apertura per vedere xCloud su iOS.

Img 2296