Apple Watch Serie 7: tutte le novità, caratteristiche e l’arrivo di Fitness+ anche in Italia

Presentati ufficialmente i nuovi Apple Watch Serie 7 con un design nuovo, display più grande, novità su watchOS 8 ed il programma Fitness+ anche in Italia.

SPECIALE di Peter Vogric —   14/09/2021
3

Tra i principali protagonisti dell'evento California Streaming non possiamo evitare di menzionare il nuovo Apple Watch Serie 7. Questa revisione dello smartwatch Apple ha portato diverse piccole novità sia a livello hardware che software. Purtroppo coloro che si aspettavano un design completamente rinnovato con delle linee squadrate rimarranno delusi da questa Serie 7. Seppur ci siano delle piccole modifiche sulla scocca, con un notevole incremento delle dimensioni dello schermo, questo Apple Watch rimane infatti molto simile ai modelli precedenti. Le altre novità sono date principalmente da watchOS 8 con diverse funzioni, nuovi Quadranti, una migliore interfaccia utente ed un arricchimento del programma Apple Fitness+, quest'ultimo ormai pronto al debutto in Italia. Se volete scoprire invece tutte le novità legate ad iPhone 13 vi invitiamo a leggere il nostro speciale di approfondimento.

Vediamo insieme quali sono le caratteristiche e specifiche tecniche di questi nuovi Apple Watch Serie 7 in arrivo quest'autunno per tutti i possessori di iPhone.

Il corpo in alluminio di Apple Watch Serie 7
Il corpo in alluminio di Apple Watch Serie 7

La scocca del nuovo Apple Watch Serie 7 si allinea perfettamente con i bordi del display, dando la sensazione di essere un pezzo unico senza particolari spigoli o strane curvature nel design. Questo ha permesso ad Apple di creare il loro smartwatch più resistente di sempre con un solido cristallo anteriore, la certificazione IP6X per la polvere e WR50 per l'acqua ed i liquidi. Con la riduzione delle cornici del 40% il display always-on raggiunge delle dimensioni superiori del 20% rispetto ad Apple Watch Series 6. Allo stesso tempo lo schermo diventa più luminoso con ben 70% di luminosità in più per una migliore resa all'aperto. Grazie a queste dimensioni generose del display cambia anche l'interfaccia utente di watchOS 8. Gli ingegneri Apple hanno ingrandito i tasti e le icone nel sistema operativo dedicato allo smartwatch, implementando anche una tastiera QWERTY. L'inserimento dei caratteri con la tastiera avviene sia tramite la classica pressione delle singole lettere che con lo swipe tra i vari caratteri, senza trascurare l'aiuto dell'intelligenza artificiale per predire le prossime parole. Lo spazio sullo schermo ha consentito anche l'aggiunta di nuovi Quadranti insieme ad altre Complicazioni più dettagliate. Ritornano invece i sensori per l'ECG e la misurazione dell'ossigeno nel sangue, già presenti nella scorsa versione. Tramite il cavo di ricarica USB-C e la nuova base wireless l'Apple Watch Serie 7 può ricaricarsi con una velocità superiore del 33%, offrendo in soli 8 minuti di ricarica l'autonomia sufficiente per coprire 8 ore di monitoraggio del sonno.

Il nuovo Apple Watch Serie 7 sarà disponibile quest'autunno (non abbiamo ancora una data d'uscita precisa) in cinque diverse colorazioni per il più economico case in alluminio (Verde, Azzurro, (PRODUCT) RED, Galassia, Mezzanotte). La lineup aggiornata degli smartwatch Apple sarà composta dunque da Apple Watch Serie 3, Apple Watch SE e Apple Watch Serie 7.

Fitness+ arriva in Italia

Nuove dimensioni del display di Apple Watch Serie 7
Nuove dimensioni del display di Apple Watch Serie 7

Dopo aver debuttato lo scorso anno con l'arrivo sul mercato di Apple Watch Serie 6, il programma Fitness+ ha riscontrato un notevole successo nei vari paesi dov'è fruibile tutt'ora. Per chi non lo conoscesse, si tratta di un piano in abbonamento con il quale otterrete l'accesso a diverse sessioni guidate di allenamento suddivise in svariate categorie. Per poter partecipare è richiesto un Apple Watch, che terrà sempre sott'occhio la vostra attività fisica, gli anelli di movimento ed ovviamente il vostro battito cardiaco durante le sessioni di fitness. Tra i programmi di allentamento troviamo semplici sessioni di workout a corpo libero, fino ad arrivare allo yoga, HIIT, vogatore, pilates, ballo ed altre categorie di esercizio per tutti i gusti ed età. I video dimostrativi sono stati realizzati da Apple stessa con alcuni dei più famosi personal trainer del mondo.

Programma Fitness+ di Apple
Programma Fitness+ di Apple

La vera novità di quest'anno è l'arrivo di Apple Fitness+ anche in Italia. Sottoscrivendo all'abbonamento mensile (esiste anche la variante annuale più economica) potrete accedere a tutti i contenuti disponibili negli altri paesi, sottotitolati nella nostra lingua. Per il momento non conosciamo la data di rilascio ufficiale, ma sappiamo che Fitness+ arriverà entro la fine dell'anno ad un costo di 9,99€ al mese o 79€ all'anno). Tutti i contenuti sono fruibili su diversi dispositivi Apple come iPhone, iPad, Apple TV e Apple Watch. Inoltre, presto debutteranno nel servizio anche le nuove sessioni di workout dedicate alla preparazione per lo sci ed altri sport invernali. Inoltre, ogni settimana verranno aggiunte nuove sessioni di meditazione guidata per calmarci e ridurre i livelli di stress concentrandoci sul nostro respiro. Tramite la funzione di Share Play invece potremo condividere la nostra sessione di allenamento con altre 32 persone contemporaneamente per motivarci e sfidarci a vicenda nel completamento degli workout e sfide di movimento.