Days Gone, ricreata nella realtà la moto di Deacon, vediamo come 10

Un gruppo di appassionati danesi ha ricostruito realmente in 48 ore la moto di Deacon in Days Gone.

VIDEO di Giorgio Melani   —   03/05/2019

Uno degli elementi caratterizzanti l'esperienza di Days Gone è sicuramente la moto del protagonista, Deacon St John, che essendo un biker ha con il suo veicolo un rapporto privilegiato e tale elemento è rimasto evidentemente impresso nell'immaginazione di molti giocatori con alcuni che hanno deciso di renderlo reale.

Sotto l'egida di PlayStation Nordic, una squadra di esperti si è messa all'opera per ricostruire nella realtà la moto vista in Days Gone. Quattro appassionati di moto danesi, ciascuno esperto in un campo diverso, sono riusciti a portare a termine l'impresa: tra questi Patrick, il capo del team, con il compito di ricreare la moto da randagio nella realtà. Il gestore del garage, Andreas, è stato responsabile di un'officina per anni, e conosce le moto come nessun altro. La progettista, Rakel, si è occupata di schizzi e bozzetti. Il quarto e ultimo membro era Fabian, meccanico e saldatore esperto, in grado di assemblare ogni sorta di veicolo.

A rendere la sfida ancora più difficile c'era inoltre il limite di tempo imposto per la creazione della moto: 48 ore per completare l'opera e trasformare un vecchio rottame nella replica della fidata cavalcatura del protagonista di Days Gone. Vediamo dunque com'è andata nel video riportato qua sopra e nelle immagini qua sotto, visto che il risultato sembra essere davvero notevole.

40791160063 Beca3D1601 B


47757657781 D9B1E3C8Bd B