Final Fantasy 7 Remake: video anteprima dall'E3 2019 42

Final Fantasy 7 Remake è stato presentato durante la conferenza stampa di Square Enix all'E3 2019: le impressioni a caldo nella nostra video anteprima.

VIDEO di Raffaele Staccini   —   11/06/2019

Final Fantasy 7 Remake è stato presentato in pompa magna durante la conferenza stampa di Square Enix all'E3 2019, approfondendo il combat system, presentando i design dei personaggi di Tifa e Sephiroth, e scoprendo la data d'uscita della prima parte ambientata a Midgar. Nella video anteprima in testa all'articolo le nostre impressioni a caldo subito dopo la conferenza stampa a Los Angeles.

​Sono già diversi anni che il remake Final Fantasy VII rimbalza sulla bocca dei giocatori. I fan della serie sognano di tornare a giocare con Cloud, Barret e compagnia bella da tanto tempo, ma sono anche terrorizzati per la nuova piega che la produzione sembrava lasciar trasparire. Durante la conferenza Square Enix all'E3 2019 molti dubbi sembrano essere stati dissipati, grazie a un video di gameplay capace di convincere anche lo zoccolo duro dei fan. Il sistema di combattimento dinamico ed estremamente spettacolare permetterà di controllare ogni singolo fendente, parata o schivata dei protagonisti, mentre le barre dell'active time battle si caricheranno lentamente fino a rivelare tutto il potenziale della modalità tattica al loro riempimento. Giunti al limite della capacità si potrà sfruttare il rallentamento del tempo per lanciare le abilità speciali o utilizzare la Materia, saltando poi da un protagonista all'altro per raggiungere nemici fuori dalla portata della lama di Cloud.

Le novità non finiscono certamente qui, visto che sono state annunciate anche le edizioni speciali dedicate al titolo: la Deluxe Edition, al prezzo di 79,99 dollari, permetterà di ricevere alcuni contenuti aggiuntivi digitali extra; la 1st Class Edition è invece pensata per i veri appassionati e, al prezzo di 329,99 dollari, questa edizione contiene tutti gli elementi della Deluxe Edition più il DLC Carbuncle Summon Materia e, soprattutto, una statuetta Play Arts Kai di Cloud Strife a bordo dell'iconica moto futuristica, disponibile in quantità limitate sullo Store Square Enix. Il team ha confermato anche il doppiaggio in lingua inglese, oltre che in giapponese, e la suddivisione di Final Fantasy VII in diversi capitoli, con questa prima parte ambientata a Midgar da pensare come punto di ripartenza per l'intera saga. La data di uscita di Final Fantasy 7 Remake è fissata per marzo 2020 su PlayStation 4.