Hitman 3: PS5 contro Xbox Series X nel video confronto di Digital Foundry

Hitman 3 è stato analizzato dal nuovo approfondimento tecnico di Digital Foundry con un video confronto tra le versioni PS5 e Xbox Series S|X, dove si comporta meglio?

VIDEO di Giorgio Melani   —   20/01/2021
206

Hitman 3 è stato analizzato da Digital Foundry nel nuovo video confronto tra le varie versioni console su cui è disponibile, con particolare accento posto su PS5 e Xbox Series X|S, ovviamente, sempre molto atteso.

Il nuovo capitolo della serie IO Interactive ha già ricevuto ottimi voti dalla critica e potete vedere anche cosa ne pensiamo noi leggendo la recensione di Hitman 3 pubblicata ieri. Vediamo dunque le questioni tecniche emerse dall'analisi del gioco da parte di Digital Foundry, che mostrano come la versione Xbox Series X abbia dei vantaggi, soprattutto in termini di risoluzione.

Prima di tutto, la rubrica britannica si rivela molto soddisfatta di quanto raggiunto dal nuovo engine utilizzato da IO Interactive, in particolare con le performance dimostrate su tutte le piattaforme, considerando che i 60 fps sono raggiunti su tutte le console next gen, sebbene con compromessi diversi. Le piattaforme current gen sono invece bloccate a 30 fps.

Detto dunque che i 60 fps sono piuttosto stabili su tutte le console next gen, salvo alcuni cali rilevati in certe situazioni, le differenze emergono soprattutto per quanto riguarda la risoluzione: Xbox Series X si presenta con un 4K nativo, in base a quanto rilevato da Digital Foundry, mentre la versione PS5 si ferma a 1800p. Xbox Series S invece punta ai 1080p mantenendo comunque i 60 fps, in ogni caso si tratta per tutte le piattaforme di un upgrade sulle versioni current gen.

Non è stata rilevata la risoluzione dinamica, con un buon utilizzo di anti-aliasing TAA, che rendono Hitman 3 un titolo graficamente molto valido. Dal punto di vista della qualità delle texture, Xbox Series X e PS5 corrispondono ai setting più alti della versione PC, mentre Xbox Series S opta per la qualità "alta" della versione PC.

Per quanto riguarda le ombre, Xbox Series S punta alla qualità bassa vista su PC, PS5 visualizza le ombre in qualità media mentre Xbox Series X sceglie la qualità alta. Per quanto riguarda le performance, nell'ora in cui il gioco è stato testato queste sono risultate stabili sui 60 fps ma è stata rilevata un'eccezione: nella missione "Mendoza" in Argentina, le versioni Xbox hanno registrato un calo tra i 50 e 60 fps in una zona specifica della mappa, laddove PS5 ha invece mantenuto i 60 fps.

Hitman 3 8