I migliori giochi gratis per Nintendo Switch

La libreria Nintendo Switch è in costante aggiornamento e propone tantissimi giochi gratis da scaricare: scopriamo insieme quali vale la pena provare!

SPECIALE di Claudio Camboni   —   12/01/2022
15

Nonostante Nintendo Switch risulti ancora una console fresca e dal successo inarrestabile è da considerare il fatto che l'ibrida di Nintendo è arrivata sul mercato quasi cinque anni fa. Il suo catalogo di giochi scaricabili dall'eShop è quindi decisamente ampio e comprende tantissimi free-to-play da provare senza spendere niente.

Da questo punto di vista il negozio online di Nintendo è uno dei più aggiornati e vari: scopriamo insieme quali sono i migliori giochi gratis per Nintendo Switch del 2022!

Fortnite

Fortnite è uno dei giochi più supportati e aggiornati
Fortnite è uno dei giochi più supportati e aggiornati

Lo sparatutto di Epic Games più famoso degli ultimi anni è disponibile su qualsiasi piattaforma, anche su Switch, sempre distribuito in modalità free to play. Parliamo ovviamente di Fortnite, vero e proprio fenomeno di culto per milioni di videogiocatori e uno dei titoli di maggior successo di sempre. La sua formula è relativamente semplice: non costa niente, ha un ottimo e bilanciato multiplayer online e diverte. Gli acquisti tramite microtransazioni sono rappresentati da miglioramenti prettamente estetici, una cosa che li rende, quindi, non obbligatori.

Il gioco, scaricabile direttamente dal Nintendo eShop, oppure tramite la pagina internet dedicata, è anche cross-play. Significa che si possono sfidare amici a prescindere dalla piattaforma che utilizzano, rendendo Fortnite un prodotto veramente universale.

Pokémon Cafè Mix

Un delizioso screenshot di Pokémon Cafè Mix
Un delizioso screenshot di Pokémon Cafè Mix

Parliamo adesso di un gioco che ha saputo sfruttare la serie di Pokémon in un modo del tutto originale e fuori dagli schemi: Pokémon Cafè Mix è un puzzle game molto divertente e dallo stile grafico davvero adorabile. Nel gioco vi sarà chiesto di gestire un locale per i graziosi mostriciattoli Nintendo andando avanti attraverso schemi, puzzle e nuove sfide che vengono di volta in volta sbloccati.

Le microtransazioni non sono invasive e risultano praticamente superflue per avanzare nel gioco, a meno che non vogliate velocizzare la progressione attraverso i tanti livelli disponibili (lo sviluppatore Genius Sorority li aggiorna con molta frequenza).

Super Kirby Clash

Il simpatico personaggio rosa paffuto ci è sempre piaciuto
Il simpatico personaggio rosa paffuto ci è sempre piaciuto

Ancora una volta parliamo di un gioco gratuito sviluppato direttamente da Nintendo: è la volta di Super Kirby Clash, un action adventure da giocare anche in compagnia, insieme a tre amici in multiplayer locale oppure online. Si possono scegliere i relativi ruoli, armi e abilità, e l'obiettivo è quello di sconfiggere gli storici boss della serie avanzando di livello in livello.

Si possono anche acquistare le gemme nel relativo store in-game a pagamento per livellare al massimo il proprio personaggio e l'equipaggiamento, altrimenti si deve procedere sbloccando le missioni con molta pazienza. Super Kirby Clash è immediato, divertente e dalla giocabilità tipicamente Nintendo, quindi assolutamente da provare. Anche perché non costa niente!

Rocket League

Un'immagine in movimento di Rocket League
Un'immagine in movimento di Rocket League

Ci sono alcuni giochi che negli ultimi anni hanno avuto un successo strepitoso per la loro componente multiplayer online, uno di questi è sicuramente Rocket League, bizzarro e frenetico titolo sportivo che mescola in modo originale il calcio con la guida di macchine radiocomandate. La giocabilità è tanto semplice quanto divertente: le auto si comandano in modo molto convincente e l'unica regola è quella di fare più goal dell'avversario, spingendo l'enorme sfera all'interno delle porte.

Rocket League fa parte anche di quella ristretta schiera di giochi compatibili su qualsiasi piattaforma. La sua natura cross play permette infatti di sfidare qualsiasi amico a prescindere dalla sua console o PC. Il gioco era una volta a pagamento, ma è diventato free to play recentemente, aumentando esponenzialmente la sua diffusione.

World of Tanks Blitz

I carri armati sono i veri protagonisti di questo gioco
I carri armati sono i veri protagonisti di questo gioco

È uno dei giochi free to play più diffusi e giocati al mondo e ha portato al successo la software house bielorussa Wargaming. Parliamo di World of Tanks, nella sua edizione "Blitz" che è uscita su tutti i dispositivi mobile (iOS e Android), ma anche sull'eShop di Nintendo Switch. Il gioco, adattato rispetto alla sua forma originale, mantiene tutte le caratteristiche della versione completa: un comparto grafico di primo livello, il sistema di progressione appassionante e ben congegnato, la sua giocabilità immediata, ma allo stesso tempo profonda e strategica.

Le microtransazioni, ovviamente non obbligatorie, tendono ad avvantaggiare sulla progressione chi è disposto a spendere un po' di soldi. In ogni caso, sul campo di battaglia ogni tank ha i suoi pro e contro, rendendo di fatto molto bilanciato il gioco tra chi spende e chi non lo fa.

Apex Legends

Grafica niente male su Nintendo Switch!
Grafica niente male su Nintendo Switch!

Sullo store Nintendo c'è spazio veramente per qualsiasi genere di gioco distribuito in modo totalmente gratuito. Abbiamo parlato di puzzle game, adventure, strategici e adesso vogliamo inserire nella nostra speciale classifica (senza ordine) anche uno sparatutto in soggettiva. Apex Legends è un FPS conosciuto sia su PC che console, non poteva mancare quindi anche la versione per Nintendo Switch. Il comparto grafico, seppur castrato dalle performance limitate dell'hardware portatile Nintendo, risulta comunque piacevole con tutte le attenuanti del caso. La giocabilità è leggermente diversa se non altro per l'abbassamento da 60fps a 30fps, fattore purtroppo inevitabile. Apex Legends è a tutti gli effetti una costola di Titanfall: la storia prende vita svariati anni dopo le guerre narrate in quest'ultimo, inoltre il gunplay è molto simile.

Rispetto a Titanfall sono state eliminate alcune caratteristiche come il doppio salto e la possibilità di correre sui muri, rendendo il gioco leggermente meno frenetico e più ragionato, oltre che il tutto è stato declinato al battle royale. Apex Legends è un free to play da provare assolutamente per la sua componente online ben strutturata e divertente.

Pokémon Unite

Tutti i pokémon a raccolta!
Tutti i pokémon a raccolta!

Nintendo è regina nel saper sfruttare appieno i suoi franchise e lo dimostra ancora una volta con Pokèmon Unite, ennesimo gioco basato sui colorati e divertenti mostriciattoli tascabili di Game Freak. I Pokémon sono infatti protagonisti di decine di giochi diversi: puzzle game, avventure, picchiaduro e addirittura un gioco che sfrutta la realtà aumentata (Pokémon GO). Era arrivato il momento di realizzare anche un MOBA, genere di videogame portato alla ribalta da titoli come League of Legends.

Rispetto ai classici del genere, Pokémon Unite prende la stessa struttura principale, ma la modifica con alcune deviazioni sul tema. Scordatevi lunghe sessioni di gioco: qua un match dura al massimo 10 minuti. Non c'è da distruggere la base avversaria, ma da accumulare più punti possibile, rendendolo di fatto un inedito mix che lo avvicina anche al genere sportivo. Le microtransazioni (al momento) non si rendono necessarie a meno che non vogliate progredire nel gioco più velocemente ottenendo Pokémon nuovi senza livellare a dovere.

Sky: Figli della Luce

Grande ambientazione e design per questo titolo free to play
Grande ambientazione e design per questo titolo free to play

Dopo molto tempo è arrivato sullo store Nintendo anche Sky: Figli della Luce, originariamente apparso su iOS e poi trasportato anche nel mondo Android. Dalla versione mobile si porta dietro praticamente tutti i pro (tantissimi) e qualche difetto. Si tratta di un'avventura dal gameplay estremamente semplice e allo stesso profondo, senza sbavature, con una direzione artistica veramente superlativa. La realizzazione di Sky: Figli della Luce gode, infatti, di paesaggi e scorci mozzafiato, anche se qualche problema tecnico non è stato superato dalle versioni per cellulare (alcune compenetrazioni e perdita di frame di troppo).

A prescindere dalle probabili ottimizzazioni tramite aggiornamenti mirati (che siamo sicuri ci saranno visto il grande supporto che ha il gioco), Sky: Figli della Luce è uno dei titoli più belli da giocare su Nintendo Switch. La sua natura gratuita, a fronte di 4, 5 ore di storia, lo rendono imperdibile.

SMITE

SMITE è uno dei giochi più interessanti di tutto il catalogo Switch
SMITE è uno dei giochi più interessanti di tutto il catalogo Switch

Vogliamo adesso rendere omaggio a quello che reputiamo uno dei titoli più interessanti dell'intero panorama Nintendo Switch (e non solo). Parliamo di SMITE, un gioco dai connotati MOBA con alcune deviazioni sul tema come ad esempio la visuale in terza persona. Il videogioco opera degli americani Hi-Rez studios mette di fronte tantissime divinità tra le più celebri nella storia dell'umanità in combattimenti appassionanti e molto tecnici, con la necessità di elaborare una tattica vincente e sbloccare nuove caratteristiche con la progressione di gioco.

SMITE ha una ottima infrastruttura online che rende il matchmaking solido e rapido nell'avvio. Se riuscite a superare lo scoglio della novità dovuta alla visuale in terza persona questo potrebbe diventare uno dei vostri titoli preferiti, non resta che provarlo!

Warframe

Su Switch c'è spazio per qualsiasi genere di videogioco
Su Switch c'è spazio per qualsiasi genere di videogioco

C'è spazio veramente per qualsiasi genere di gioco sullo store Nintendo Switch, anche per un action come Warframe. Inizialmente accolto in modo abbastanza tiepido, si è poi dimostrato un buon gioco pur avendo mantenuto alcuni problemi. La sua giocabilità lo rende comunque divertente se giocato in multiplayer e la natura free to play incentiva se non altro la prova su strada.

Warframe risulta un gioco dal grande potenziale e speriamo che futuri aggiornamenti riescano a limare i suoi difetti. Nel frattempo, una chance sicuramente la merita.

Brawlhalla

Un titolo assolutamente da provare, anche con gli amici
Un titolo assolutamente da provare, anche con gli amici

Nato come gioco indipendente, Brawlhalla si è saputo conquistare più di 40 milioni di giocatori sparsi per il mondo in un arco di tempo relativamente breve. Il suo successo ha infine convinto un colosso come Ubisoft a comprarne i relativi diritti di distribuzione e l'intera software house responsabile del progetto.

Il titolo creato dai ragazzi di Blue Mammoth Games è una sorta di Super Smash Bros free to play con una miriade di personaggi, item, armi e scenari dove combattere. La giocabilità e l'impostazione di gioco si ispira palesemente al gioco Nintendo, ma con alcune novità. La prima è quella delle armi, distribuite regolarmente all'interno dello stage, la seconda è rappresentata dalle hitbox che lo rendono un gioco molto tecnico e profondo da padroneggiare.

Con il tempo Brawlhalla è diventato uno dei titoli più apprezzati dal grande pubblico e anche da professionisti degli eSport: si è reso infatti protagonista in numerosi eventi dedicati che l'hanno consacrato come uno dei videogiochi più seguiti e amati degli ultimi anni.

Fallout Shelter

Il mondo di Fallout si espande con questo interessante titolo free to play
Il mondo di Fallout si espande con questo interessante titolo free to play

Anche sullo store di Nintendo Switch è arrivato uno dei migliori gestionali mobile degli ultimi tempi: Fallout Shelter. Il progetto free to play, nato su iOS e Android, è poi arrivato anche su console con controlli adattati ai Joy-con e poche altre novità. Si perde un po' l'immediatezza del touch screen, ma ci si abitua presto. D'altra parte, i punto di forza di questo gioco sono tantissimi, a partire dall'assoluta fedeltà ai canoni estetici della serie principale, dalla quale eredita musiche, suoni e stile grafico. In Fallout Shelter vestiamo i panni di chi prende le decisioni all'interno del Vault: c'è da organizzare gli spazi, stare dietro alle scorte, curare i malati e difendere le proprie postazioni.

Il gioco è profondo e divertente, a volte leggermente difficile e punitivo in caso di errore. Gli acquisti sullo store non sono obbligatori per progredire nell'avventura, rendendolo di fatto un vero free to play da provare assolutamente e uno dei giochi più interessanti dell'intero catalogo Nintendo Switch.