Monster Hunter Rise: trailer di gameplay disponibile, demo disponibile per poco

Monster Hunter Rise ha ricevuto una demo a tempo scaricabile: inoltre, Capcom ha svelato molteplici dettagli su creature e personaggi che saranno disponibili.

VIDEO di Luca Forte   e Nicola Armondi   —   08/01/2021
50

Ieri è andato in onda un nuovo evento dedicato a Monster Hunter Rise, esclusiva Nintendo Switch. Potete vedere il trailer di gameplay condiviso da Capcom qui sopra, il quale si concentra su una delle feature più interessanti: Cavalcatura Wyvern. Inoltre a partire dall'8 gennaio 2021 possiamo scaricare una demo del gioco, grazie alla quale cominciare a testare tutte le novità di questa edizione. La demo sarà disponibile fino al 31 gennaio

In Monster Hunter Rise potremo usare l'oggetto "Wirebug", insieme a una abilità sbloccabile, per cavalcare i mostri, controllarli e anche spingerli a combattere tra loro. Ovviamente ci sono anche altre novità. Abbiamo avuto modo di vedere una nuova area: le Isole Ghiacciate, un ambiente innevato e colpito da raffiche di vento che un tempo era il terreno di nidificazione per i grandi draghi, che solo i cacciatori più coraggiosi avrebbero tentato di uccidere.

È stata mostrata inoltre tutta una serie di wyvern vecchi e nuovi come il Goss Harag, Barioth, Khezu, Gran Baggi, Lagombi e Trigrex. Abbiamo visto anche il Mizutsune, una creatura in grado di creare bolle che limitano i movimenti, e il Magnamalo, una creatura che attacca con artigli, coda e una sorta gas infiammabile.

Inoltre, sono stati mostrati personaggi chiave di Monster Hunter Rise come Fugen il capo del villaggio, le gemelle cantanti Minoto e Hinoa, Yomogi - proprietario del negozio di the, il capo della gilda Hjo, il leader dei cacciatori Utsushi e l'aiutatante Iori. Al di fuori del villaggio avremo modo di incontrare Kogarashi - capo di Meowrcenari Felyne - e Rodine, venditore ambulante.

Monster Hunter Rise vedrà anche il debutto di nuovi partner di caccia chiamati Palamute, compagni "Canyne" personalizzati e cavalcabili che forniranno ai giocatori una nuova serie di opzioni di attacco, mentre i "Felyne" torneranno come personaggi di supporto per azioni come la guarigione.

Infine, a partire dall'8 gennaio 2021 è disponibile una demo di Monster Hunter Rise. Affrettatevi a giocarla: a meno di sorprese la demo sarà disponibile fino al 31 gennaio. Permetterà di giocare sia offline che online fino a quattro giocatori con tutti e 14 i tipi di arma. Avremo modo di testare le seguenti modalità:

  • Training: solo per il gioco in singolo, è una modalità per apprendere le basi della caccia e delle nuove meccaniche Wirebug e le cavalcatura Palamute
  • Cavalcatura Wyvern: permette di testare la nuova meccanica di cavalcatura Wyvern, solo per gioco in singolo
  • Missione principiante: permette di scontrarsi con il Gran Izuchi, perfetto per chi deve ancora imparare a giocare; può essere affrontato da soli o in multigiocatore locale od online
  • Missione normale: potremo affrontare il Mizutsune, in una sfida complessa adatta ai giocatori esperti, sia in singolo che in multigiocatore locale od online

La demo fornisce ai cacciatori un totale di 30 tentativi di missione, suddivisi tra principianti e normali. L'allenamento tutorial e la cavalcatura Wyvern non viene conteggiato rispetto al limite di 30 missioni, ma non è possibile accedervi dopo il superamento del limite.

Infine, vi ricordiamo che Capcom ha pubblicato anche uno spettacolare spot televisivo di Monster Hunter Rise.