Pokémon Team Championship: continua la PTC2, il grande torneo esport dedicato ai pokémon

Pokémon Team Championship: ricapitoliamo l'ultima giornata del PTC2, il grande torneo esport dedicato ai Pokémon

SPECIALE di Luca Forte —   07/10/2021
0

Pokémon Team Championship: ricapitoliamo l'ultima giornata del PTC2, il grande torneo esport dedicato ai Pokémon. Se non conoscete ancora il più grande progetto italiano di Pokémon competitivo per videogiochi, vi rimandiamo all'articolo di presentazione dell'iniziativa.

Martedì 5 ottobre è andato in onda l'appuntamento settimanale con la PTC2. Francesco Pardini, Pietro Xella e per la prima volta anche Andrea Di Tivoli hanno accompagnato i numerosissimi appassionati di competitivo Pokémon nei match che hanno segnato la seconda settimana di competizione tra le squadre partecipanti a questo torneo. La seconda settimana si era conclusa con i Dragons di Enrico Mostallino in testa, che si sono distinti dagli altri team con pari punteggio grazie ad un minor numero di partite perse da parte dei suoi giocatori.

Il primo match della seconda settimana a cui abbiamo assistito martedì sul canale Twitch di Francesco Pardini e in contemporanea su quello di Multiplayer.it è stato tra Tommaso Benedetti, seconda pick al draft dei Dragons, contro Roberto Parente, giocatore dei Guardians, entrambi draftati per 50 crediti. Mentre Roberto Parente si è presentato con la intramontabile coppia Kyogre-Tornadus accompagnata da un peculiare Nagana, che condivide la propria tipologia con quella del leggendario Eternatus, Tommaso Benedetti ha presentato un team veramente insolito: una cosiddetta spider-room caratterizzata da un Araquanid lento, giocato sotto distortozona (in inglese, trickroom), rafforzata da un uber altrettanto insolito quale è Lunala. Ad avere la meglio è stata proprio la spider-room del giocatore dei Dragons, che si aggiudica il set per 2-1 dopo 3 game al cardiopalma.

Il secondo match ha visto scontrarsi due capitani, ovvero Flavio Del Pidio, capitano dei Blasters, e Giuseppe Shai Rabà, capitano dei Meteors. Se Pado si è presentato con un archetipo solido e decisamente diffuso quale è Calyrex-Shadow, il capitano dei Meteors ha deciso di portare in questa week 3 di competizione un team decisamente più esotico, con uno Zygarde e la sua abilità raggiunge la sua forma perfetta sotto il 50% dei punti vita, affiancato da Heatran e Crobat. Dopo un lungo primo game di riposizionamento da parte di Pado, quest'ultimo si aggiudica il primo scontro a causa del surriscaldamento della console di Giuseppe Shai Rabà che per questo motivo si è spenta autonomamente. Il secondo game va a favore di Pado che chiude il set per 2-0.

Il terzo scontro ha avuto come protagonisti Carmine Ragone, giocatore dei Travelers, e Salvatore Paratore, giocatore degli Spoons. Abbiamo assistito con questo scontro alla prima cosiddetta guerra dei meteo tra la sun-room guidata dal Groudon di Salvatore Paratore contro la rain veloce guidata dai soliti Kyogre-Tornadus di Carmine. Questa guerra la vince proprio la pioggia di Carmine che si aggiudica il set per 2 a 0.

Il quarto ed ultimo scontro ha visto Lorenzo "SnorlaxVGC" Lax, affarone dei Cannons al draft per soli 10 crediti, sfidare Francesco Urru, anche lui affarone dei Trains per altrettanti 10 crediti. Questi due giocatori hanno messo in scena uno scontro storico del VGC Pokémon, ovvero il cervo Xerneas, scelta di Lollo Lax, contro Groudon e il suo sole di Francesco Urru. Dopo aver perso il primo game, è proprio Groudon ad avere la meglio grazie a dei lunghi game di riposizionamento.

Il risultato della terza week di competizione ha visto gli Spoons imporsi sui Travelers per 3 vittore contro 2, i Dragons continuare la loro serie di vittore sconfiggendo i Guardians 3 a 2, i Trains continuare a deragliare questa volta per mano dei Cannons che si impongono per 3 a 2, e i Blasters vincere sui Meteors per 4 a 1 guidati anche dalla vittoria del proprio capitano sul capitano avversario in diretta streaming. Tutti questi risultati sono stati azzeccati dai pronostici dei sostenitori della PTC2 che han potuto dire la loro attraverso i sondaggi settimanali della pagina Instagram ufficiale della competizione.

La classifica finale inizia già a prendere forma con Dragons e Spoons imbattuti e a seguire Travelers con 2 week vinte e i Blasters a capo delle squadre con una sola vittoria. In fondo troviamo i Trains del neo-capitano Spuntarelli che da ora non può più permettersi di sbagliare.

Il prossimo appuntamento su Twitch è lunedì 11 ottobre alle 11:00 sul canale Multiplayer.it per ulteriori approfondimenti ed anticipazioni sui risultati della quarta settimana di competizione, che andrà in onda il giorno seguente ovvero martedì 12 ottobre ore 18:00 sul canale FrancescoPardiniVGC. A cura di Angelo Peruzzi