Sekiro: Shadows Die Twice è il gioco più atteso di marzo 2019 39

La lotta con Devil May Cry 5 è stata piuttosto serrata, ma alla fine è Sekiro: Shadows Die Twice a vincere il titolo di gioco più atteso di marzo 2019.

RUBRICA di Giorgio Melani   —   02/03/2019

A costo di sembrare monotoni, bisogna rimarcare come anche marzo 2019 sia un mese decisamente ricco di nuove uscite sul mercato videoludico, proseguendo in un 2019 che sembra partito veramente con il passo giusto. Tanti titoli interessanti e anche di varia tipologia ci attendono nel mese appena iniziato, che saluta nel migliore dei modi, dal punto di vista dei videogiochi, la fine dell'inverno e l'inizio della primavera. Il clima si farà anche più piacevole e le giornate più lunghe, ma questo sembra non poter togliere nulla all'impegno videoludico anche questo mese, pena un ulteriore incremento del backlog che grava già sulle spalle di molti di noi. Dopo il duopolio di Anthem e Metro: Exodus visto nella puntata scorsa della rubrica sul gioco più atteso del mese, anche marzo 2019 vede l'attenzione del pubblico puntata su due titoli in particolare, anche se in questo caso le preferenze sono emerse in maniera più netta su un singolo titolo.


Stiamo parlando di Sekiro: Shadows Die Twice e Devil May Cry 5, protagonisti assoluti del messe in avvio e piacevoli conferme della rinascita ormai conclamata del panorama giapponese nello sviluppo videoludico. A questi, per evidenziare ulteriormente proprio il punto in questione, possiamo aggiungere anche Left Alive, ovvero una sorta di ritorno di Front Mission sebbene come lontano spin-off, Dead or Alive 6 e One Piece: World Seeker. Discorso a parte, ma comunque intersecato con la new wave nipponica arrembante, segnaliamo anche il ritorno di Nintendo con Yoshi's Crafted World, uno dei pochi titoli di rilievo da parte della casa di Kyoto in questa prima parte del 2019 e ovviamente di grande interesse per tutti i possessori di Nintendo Switch. Il fronte occidentale risponde con una sola produzione di grosso calibro ma in grado di catalizzare l'attenzione facilmente, trattasi infatti di Tom Clancy's The Division 2.

Il più atteso dalla redazione

Un testa a testa vero e proprio si è verificato nel corso delle votazioni interne alla redazione, a quanto pare molto meno compatta dei lettori nell'elezione del gioco più atteso di marzo 2019. A spuntarla, veramente per pochissimi voti, è stato alla fine Sekiro: Shadows Die Twice, che ha vinto di misura contro l'altro candidato di maggior forza, Devil May Cry 5. Si è trattato veramente di uno scontro all'ultima preferenza, considerando la quantità di sostenitori che entrambi i giochi contano all'interno della redazione, con un risultato forse inaspettato sotto diversi aspetti. Sebbene infatti l'apprezzamento per i giochi di From Software guidati da Hidetaka Miyazaki sia ovviamente molto diffuso da queste parti, Devil May Cry 5 è stato vissuto fin dal suo annuncio come un evento storicamente rilevante per giocatori piuttosto "attempati" come quelli che popolano la redazione di Multiplayer.it.


Invece alla fine ha vinto la novità, perché evidentemente la curiosità per il nuovo progetto degli autori di Dark Souls ha avuto il sopravvento. Una scelta comprensibile, anche se non è detto che il verdetto non venga poi ribaltato nell'elezione del gioco del mese di marzo 2019, quando avremo avuto modo di provare approfonditamente entrambi i giochi in forma definitiva. A grande distanza, il terzo classificato è stato Tom Clancy's The Division 2, un gioco che probabilmente è destinato a far valere sulla distanza le proprie qualità, essendo stato progettato da Ubisoft per essere una piattaforma di gioco a lungo termine più che un titolo in grado di bruciare i record di lancio. Piuttosto vicino a questo, come buon quarto e fuori dal podio per un soffio, si è piazzato Yoshi's Crafted World, il gioco di punta per Nintendo in questa prima finestra del 2019 di Switch, che giustamente può contare su buone aspettative.

Il più atteso dai lettori

Il sondaggio sul gioco più atteso di marzo 2019 diffuso ai lettori di Multiplayer.it parla estremamente chiaro: facendo registrare quasi il doppio delle preferenze assegnate al secondo classificato, Sekiro: Shadows Die Twice è nettamente il gioco più desiderato di marzo 2019, accomunando dunque in questa attesa pubblico e redazione del sito. Al secondo posto c'è sempre Devil May Cry 5, ma la distanza che lo separa dal nuovo titolo From Software è ampia e francamente inaspettata, considerando la quantità di sostenitori che la serie Capcom vanta da sempre. Anche in questo caso, risulta molto interessante vedere come si evolverà questa situazione nel corso del mese, una volta che entrambi i giochi saranno usciti e potranno essere provati direttamente da tutti. A quel punto, il verdetto definitivo sul vincitore della sfida arriverà con l'elezione del gioco del mese di marzo 2019 e vedremo se Dante e compagni avranno modo di avere la loro vendetta.


Pochi altri titoli si sono ritagliati uno spazio visibili nel sondaggio, per il resto: il terzo classificato è Tom Clancy's The Division 2 anche in questo caso, a distanza abissale dal primo e con la metà dei voti del secondo. Un 11% che pareggia la quantità di voti presi dalla scelta "Nessuno" ma che certifica comunque un certo interesse per il lancio del nuovo sparatutto multiplayer online di Ubisoft, sebbene questo sia un gioco che dev'essere assolutamente valutato col controller in mano, più che in base ad annunci, hype ed aspettative varie. A seguire troviamo anche in questo caso Yoshi's Crafted World, in una situazione sostanzialmente speculare a quella che si è verificata nel sondaggio interno alla redazione, sebbene con percentuali piuttosto diverse. Briciole di voti sono poi cadute anche su Tropico 6, Left Alive e One Piece: World Seeker, che si staccano solo leggermente dal fondo della classifica.

#Il gioco più atteso del mese

La nostra rubrica dedicata ai giochi più attesi del mese, scelti dalla redazione e dai lettori