Steam Game Festival di febbraio 2021: i giochi più interessanti

Scopriamo quali sono i giochi e le demo più interessanti di questo Steam Game Festival di febbraio

SPECIALE di Luca Porro   —   04/02/2021
33

In concomitanza dell'inizio dello Steam Game Festival di questi giorni, che vi permetterà di provare numerose demo e vedere in diretta numerosi sviluppatori, abbiamo pensato di proporvi quelli che per noi sono alcuni dei titoli più interessanti del Festival. Stiamo parlando di un evento che metterà a disposizione del pubblico, tra demo e dirette, più di 500 titoli.

Non basterebbe di certo un articolo per analizzarli tutti e per questo motivo qui vedrete segnalati quei titoli che per un motivo o per l'altro ci sono rimasti particolarmente impressi. Non leggerete dunque di titoli più altisonanti, quali Loop Hero e Little Nightmares 2, dei quali potete trovare sul sito degli approfondimenti dedicati. Vediamo dunque quelli che secondo noi sono i giochi più interessanti dello Steam Game Festival di febbraio 2021.

Coromon

Coromon

Uno dei generi più in voga nel panorama indie degli ultimi anni è sicuramente quello dei "monster collector" (anche chiamati pokémonlike). Nexomon e Temtem sono gli esponenti più lampanti di questo genere, ma il 2021 dovrebbe vedere l'arrivo di almeno altri tre originali e molto chiacchierati titoli. Tra questi vi è Coromon, un gioco in pixel art che richiama molto i primi giochi Pokémon.

Durante l'avventura vestirete i panni di un giovane eroe intento a sventare i piani di un'organizzazione malvagia che vuole rompere l'armonia in cui vivono umani e coromon nel continente di Velua. Il titolo non solo vi permetterà di collezionare ed evolvere i mostri, ma proporrà il classico sistema di combattimento a turni evitando la deriva più action di alcuni altri esponenti del genere. Ad aumentare la peculiarità di Coromon ci pensano la possibilità di personalizzare e distribuire le statistiche dei mostriciattoli e la possibilità di scegliere la difficoltà dell'avventura. Il gioco è previsto per il 2021 ma già ora potete provare una corposa demo su Steam.

Potion Craft: Alchemist Simulator

Potion

In questi anni ci siamo riempiti di simulatori che ci facessero vivere, più o meno accuratamente, alcune situazioni o mansioni lontane dal nostro quotidiano. Perchè dunque non vestire i panni del novello alchimista e cimentarsi tra ampolle e pozioni? Niceplay games ha pensato a tutto e con il suo Potion Craft: Alchemist Simulator cerca di ricreare diversi feeling dell'alchimia che in diversi modi abbiamo avuto modo di vedere tra libri, dipinti, film e altre rappresentazioni. In Potion Craft dovrete fisicamente interagire con gli strumenti di lavoro per creare pozioni e medicine.

La particolarità del titolo è la fedeltà con cui i libri e gli strumenti sono stati riprodotti, ma anche l'ispirazione artistica ai libri e manoscritti medievali che è presente nella veste grafica del gioco. Il gioco prevede inoltre due aspetti importanti: il primo è la natura sandbox del titolo grazie alla quale avere numerose opportunità di scelta, la seconda è la possibilità di giocare di ruolo agendo come magnanimo erborista, oscuro signore alchemico o eccentrico uomo di cultura in base alle nostre scelte in-game. Il titolo è previsto per un generico 2021, ma la demo è disponibile su Steam.

Timberborn

Timber

In un futuro in cui l'umanità è solo il passato, i castori hanno preso il sopravvento. Non è la trama del nuovo film della The Asylum, bensì le fondamenta narrativa dietro a Timberborn, un city-builder davvero intrigante che vedrà la luce in Early Access nel Q1 del 2021 e la cui demo è disponibile su Steam. Le peculiarità di questo titolo risiedono nella contestualizzazione della narrativa nelle meccaniche di gameplay e nella presenza della cosiddetta architettura verticale. Essendo il mondo ormai caratterizzato da stagioni di forte pioggia e stagioni di siccità assoluta, dovrete gestire in maniera oculata le risorse d'acqua e sfruttare la rinomata abilità dei castori nell'erigere dighe e modellare il legname, per permettere al vostro insediamento di sopravvivere e prosperare. Lo spazio però è limitato, di conseguenza dovrete imparare a gestire in verticale le strutture, con la possibilità di impilare capanni e officine e gestire al meglio le risorse attraverso un nuovo modo di intendere le costruzioni. D'altronde siamo dei castori post-apocalittici.

Windjammers 2

Immancabile in questa lista l'atteso seguito del più apprezzato gioco di lancio di dischi: Windjammers 2. Venticinque anni dopo il suo predecessore, nel 2021, tornerà Windjammers e nel frattempo la demo è disponibile su Steam. L'obiettivo è semplice bisognerà sfidare l'avversario insaccando in rette il disco. L'arsenale di colpi a vostra disposizione sarà nutrito: colpi in salto, drop, lancio accompagnato, schiacciate e colpi speciali caratteristici di ogni personaggio. Il gioco prevedrà delle classificate, una modalità arcade, e il versus sia locale che online, rispettando il feeling del suo predecessore. A condire il tutto con della sana nostalgia ci sarà una colonna sonora in grado di trasportarvi a pieno nel periodo d'oro degli anni '90.

Lunark

Lunark

Può un titolo platform 2D basato sui capisaldi del genere degli anni '80 e '90 essere ancora fruibile oggi? Questa è la domanda a cui Johan Vinet e la sua Canari Games vuole offrire risposta con il suo Lunark. Non solo un omaggio al genere, ma una vera e propria opera dal forte stile cinematografico in pixel art. Azione e trama si uniscono tra cinematiche, salti, combattimenti, corse frenetiche e misteri alieni. Lunark racconta la storia dell'umanità cento anni dopo la creazione dell'arca sulla Luna che avrebbe salvato l'umanità dall'estinzione. Noah, questa l'IA fondatrice dell'arca, non è quello che sarebbe dovuta essere e nei panni dell'orfano rinnegato Leo, dovrete provare a cambiare il destino dell'umanità. Il focus di Vinet è stato quello di imbastire una infrastruttura narrativa e visiva nostalgica, che ricalcasse il passato del genere, inserendo però un sistema di progressione e di gameplay più responsivo e vicino a quelli che sono gli standard attuali. Il titolo è previsto per il 2021 e la demo è già disponibile.

Kovox Pitch

Kovox

I rhytm and game sono un genere molto complesso da portare in scena nel 2021, ma come ci siamo trovati a raccontarvi nel primo episodio di Top 5 Indie, c'è la possibilità che ogni tanto emerga un esponente del genere con idee originali in grado quanto meno di stimolare la curiosità degli appassionati. Kovox Pitch prova a fare ciò, proponendo un rhytm baseball game con stile anime. Il gioco infatti vi richiederà di colpire la pallina da baseball a tempo con la musica di sottofondo, mentre giocate in maniera free play o mentre proseguita con la modalità storia. Una interessante caratteristica risiede nella volontà del autore di proporre un editor di tracce disponibile al lancio per i giocatori in modo che la community possa interagire e creare tracce per tutti gli appassionati. Il gioco è previsto per un generico 2021 e la demo è già disponibile.

Operation: Tango

Operation Tango

Uno degli aspetti che più stanno venendo ricercati dai giocatori nell'ultimo periodo è la possibilità di giocare con amici. Operation: Tango offre un'interessante variante sul tema della Coop. I due giocatori dovranno infatti ricoprire due ruoli: Agente e Hacker e assieme completare la missione attraverso coordinazione e cooperazione. Il tutto ovviamente online e attraverso la fruizione di un microfono. Clever Plays ha creato un titolo cooperativo basato sull'infiltrazione e le tecniche di spionaggio in cui i giocatori vestiranno i panni dell'agente segreto e del suo partner in-crime hacker per sventare i malvagi piani che minacciano la sicurezza del mondo. Enigmi, puzzle, azioni in sincrono e perspicacia serviranno per uscire vincitori dalle situazioni che si pareranno davanti ai giocatori. L'uscita di Operation Tango è prevista per il 2021 e la demo è disponibile su Steam.

Super Buckyball Tournament

Super Bucky

Rocket League, che ricalca la vincente filosofia di SEGA Soccer Slam & Co., secondo la quale il calcio virtuale può funzionare anche senza essere il calcio classico, ha ridato nuova linfa a tutte quegli sviluppatori che desiderano mettere in scena un titolo sportivo non canonico. Qui, all'interno di questo scenario, si colloca Super Buckyball Tournament creato da Pathea Games. Un futuro cyberpunk in cui il calcio pieno di super poteri, modifiche robotiche lo ha reso tutto tranne che il solito spettacolo del rettangolo verde che tutti abbiamo negli occhi. Ogni personaggio giocabile ha la sua peculiarità e il suo modo di influenzare la partita, ogni giocatore dovrà imparare come annullare gli avversari e come sfruttare al meglio i propri punti di forza. Il gioco ha subito uno sviluppo travagliato e un rinvio, attualmente il gioco non ha una data di uscita precisa, ma la demo è disponibile su Steam.

Lost Words: Beyond the Page

Lost Words

Sketchbook Games e Fourth State hanno annunciato l'uscita entro la fine del 2021 di Lost Words: Beyond the Page anche su Steam. Il titolo edito da Modus Games si propone di essere più un viaggio emozionale che un platform 2D duro e puro. Il giocatore infatti si districherà tra le pagine e le parole di un diario, tra ricordi ed emozioni, per risolvere puzzle ed enigmi, ed esplorerà un mondo colorato e artisticamente ispirato durante le sezioni di platforming. Dopo essere stato un'esclusiva Stadia, il titolo sceneggiato da Rhianna Pratchett (Mirror's Edge, Heavenly Sword), dovrebbe debuttare anche su PC, PS4, Xbox One e Switch. Nel frattempo però, il titolo può essere provato via demo già ora su Steam.

Unsouled

Unsouled

Unsouled, sviluppato da Megusta Game è un action RPG dallo stile inconfondibile. La caratteristica principale che lo avvicina ai Souls, è la brutalità del combattimento e il reward che si ottiene nel momento in cui la consapevolezza del combat system e del pattern dell'avversario è massima. Nonostante ciò, la personalità del titolo ben si distingue dai titoli From Software e colpisce il giocatore senza fronzoli. Frenetico, ostico, punitivo e allo stesso tempo pieno di possibilità, Unsouled lascia poco spazio alla componente di puzzle solving ma offre un focus totale sul combattimento. Ad arricchire il tutto la gestione delle anime che assorbirete dia nemici. Queste infatti non solo serviranno per aumentare la vostra potenza, ma saranno la principale fonte di apprendimento di nuove abilità e meccaniche. Il titolo è previsto per il Q2 del 2021, ma una demo è disponibile su Steam.