Windjammers 2, provato: torna il frisbee competitivo

Abbiamo passato qualche ora in compagnia della breve demo di WIndjammers 2 disponibile su Steam.

PROVATO di Luca Porro   —   06/02/2021
5

Abbiamo avuto modo di raccontarvi lo Steam Game Festival e le sue numerosissime demo. Grazie a questo evento dunque, abbiamo potuto provare alcuni dei titoli più interessanti in sviluppo nel panorama indipendente e in questi casi deciso di offrirvi un approfondimento maggiore. Dopo venticinque anni dal primo capitolo, ecco tornare uno dei giochi più apprezzati della prima metà degli anni novanta e noi siamo pronti per offrirvi le nostre impressioni nel provato di Windjammers 2.

Il frisbee è tornato

Windjammers 2 01

Windjammers non dovrebbe avere bisogno di presentazioni, ma nel caso in cui non abbiate la men che minima idea di cosa si tratti, sappiate che il discorso deve per forza partire dal gioco del tamburello. Non tanto per la disciplina in sé, ma per la forma del campo. Quello che potrebbe sembrarvi un normale campo da tennis riadattato al gioco del frisbee (o gioco del lancio del disco) è invece un campo da tamburello. Questa è una disciplina molto antica che prende il nome da uno degli strumenti che è possibile utilizzare per mandare la pallina nella metà campo avversaria. Il campo è dunque composto da due metà separate da una rete, una linea di fondo campo da cui lanciare la pallina (nel caso di Windjammers 2 il frisbee) e una linea orizzontale a separare la parte destra da quella sinistra. All'interno di questo campo dunque, si svolge tutto il divertimento del titolo Dotemu.

Il gameplay non è complesso: vi potete muovere nella vostra metà campo e avete a disposizione un'arsenale di colpi legati alla pressione di diversi tasti, tra smash, schiacciate, colpi speciali, smorzate e pallonetti. La difficoltà risiede nell'imparare a gestire questi colpi e nel saperli utilizzare al momento giusto senza sprecare occasioni. Tenendo a mente che i personaggi selezionabili possono essere più o meno veloci e più o meno potenti in base alla loro corporatura.

Tra new entry e graditi ritorni, il roster vedrà un giusto mix di personaggi utilizzabili con atleti provenienti da tutto il mondo (sì, ci sarà anche il nostrano Loris Biaggi). Anche in termini di livelli selezionabili, Windjammers 2 presenta un buon numero di stage da utilizzare come sfondo delle partite. Anche in questo caso torneranno alcune ambientazioni celebri come la spiaggia. Nella nostra prova avevamo a disposizione un incontro veloce online da poter giocare scegliendo tra tre personaggi e in tre differenti stage.

Windjammers 2 6

Il feeling del titolo è rimasto proprio quello del precedente capitolo, certamente più fluido nelle animazioni (disegnate a mano) e più ricco di possibilità, ma pur sempre basato sulle fortune che resero grande questo franchise. Il titolo vi permetterà di cimentarvi in match offline e online, avrà le leaderboard e presenterà una modalità arcade più "giocosa", annunciata proprio in concomitanza dello Steam Game Festival. Ovviamente immancabile anche il versus in locale. Vi è un'altra caratteristica che distingue Windjammers 2 ed è lo stile. A rendere molto appariscente e accattivante il titolo non è solo il gameplay frenetico e stratificato (semplice da capire e difficile da padroneggiare), ma anche l'impatto audio-visivo del gioco.

Dal punto di vista tecnico presenta una grafica cartoon che ricorda alcuni celebri picchiaduro a scorrimento degli anni '90, mantenendo i tratti del disegno a mano. Quello che però ha sempre accompagnato l'esperienza ludica, fin dal primo capitolo, era la colonna sonora. Windjammers si è sempre contraddistinto per i suoi brani anni '80 - '90 spesso synthwave, vapowave o futurefunk in grado di sostenere il giocatore durante le partite. Winjammers 2 prova ad attuare la stessa strategia con una selezioni di brani anni '90 che per quanto visto nella demo riesce nel suo intento.

La brevissima demo ci ha consegnato un titolo molto rispettoso del passato. Windjammers 2 è un forte richiamo al primo capitolo nonostante alcune migliorie e novità. La forza del titolo sembra essere proprio l'intatta sensazione di trovarsi immersi negli anni '90. Lo stile sopra le righe dei personaggi e degli stadi sono solidi e il gameplay all'apparenza semplicistico, nasconde come sempre una forte stratificazione e una elevata difficoltà nel padroneggiarlo. Nel momento in cui ci si trova davanti un avversario consapevole del sistema di gioco si nota come Windjammers 2 abbia trovato le chiavi per essere un prodotto mutevole e adattabile a ogni tipo di giocatore e di situazione. Che sia una serata sul divano con gli amici o una lotta serrata tra le posizioni nelle classifiche online, Windjammers 2 potrebbe essere il pane per i vostri denti.

CERTEZZE

  • Stilisticamente impeccabile
  • Gamplay stratificato e mutevole
  • Colonna sonora sempre originale e apprezzabile
DUBBI
  • Da valutare il netcode e il supporto alle classificate