Xbox: Edge rende giocabile Death Stranding e Valheim attraverso GeForce Now e Steam

Edge di Xbox Series X|S e Xbox One rende giocabile Death Stranding e Valheim attraverso GeForce Now e Steam.

VIDEO di Nicola Armondi   —   09/03/2021
0

Come vi avevamo segnalato, questa settimana gli alpha tester degli update di sistema di Xbox One e Xbox Series X|S hanno avuto accesso al web browser Microsoft Edge versione Chromium. Questo significa che è possibile giocare a Google Stadia tramite le console di Redmond. Ora, dopo aver fatto alcuni test, Joe Chip segnala che è possibile giocare a Death Stranding su Xbox.

Più precisamente, usando Edge su Xbox è possibile giocare tramite GeForce Now ai giochi di Steam, tra i quali è compreso anche Death Stranding. È possibile anche eseguire la versione PC di Cyberpunk 2077, Shadow of the Tomb Raider, Valheim e molti altri giochi supportati dal servizio di Nvidia. Ovviamente il titolo di Kojima è un "forte simbolo" visto che è un'esclusiva PlayStation in ambito console. GeForce Now, vi ricordiamo, supporta anche Epic Games Store e Uplay.

Visto che sarà il primo pensiero di molti, vi segnaliamo subito che non è possibile giocare a Horizon Zero Dawn e Detroit: Become Human tramite GeForce Now, quindi non potete riprodurre questi giochi Sony tramite Xbox One e Xbox Series X|S. Death Stranding, comunque, sarà una valida consolazione.

Vi ricordiamo inoltre che GeForce Now è accessibile anche in formato gratuito: tutto quello che dovete fare è acquistare Death Stranding o altri giochi supportati tramite Steam, Epic Games Store o Uplay. Ricordiamo che queste funzionalità sono per ora disponibili solo per i tester di livello "Alpha Skip Ahead". Per ora, i giocatori "comuni" non hanno accesso a queste funzioni, quindi dovremo attendere un po' di tempo prima che tutti abbiano modo di riprodurre i giochi Steam su Xbox tramite GeForce Now.

Per ora il supporto non è inoltre perfetto. Joe Chip, come potete vedere nel video, spiega che il controller di Xbox non viene sempre rilevato da GeForce Now: per avere la certezza di poter usare i giochi riprodotti in streaming bisogna connettere una tastiera. Alle volte, inoltre, il browser crasha. Ci sono dei problemi, ma ricordiamo che si tratta di una versione alpha e che tutta questa procedura non è chiaramente stata prevista.

Vedremo se con la versione completa sarà possibile fare di meglio. Infine, vi ricordiamo che qualcosa di simile può essere fatto con Google Stadia.

Death Stranding su Xbox è possibile, anche se in modo particolare
Death Stranding su Xbox è possibile, anche se in modo particolare